Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Anteprima Mondiale Mercedes-Benz all’IAA: Econic Hybrid e NGT Hybrid


Mecedes_Econic_NGTL’Econic Mercedes-Benz si presenta al Salone del Veicolo Industriale (IAA) 2008 con una doppia première: sia nella versione con sistema di trazione ibrida parallela già prossimo alla produzione in serie, basato su un motore diesel BlueTec, sia come concept Econic NGT con trazione ibrida parallela alimentata a gas.

Novità: Econic BlueTec Hybrid con motore diesel

La base del prototipo è l’Econic 2629 NLA. Il motore diesel è un sei cilindri in linea del tipo OM 906 LA a norma Euro 5, con una potenza di 210 kW (286 CV) erogata da 6,4 litri di cilindrata. A monte del cambio automatizzato del prototipo è montato il motore elettrico con una potenza di 44 kW e una coppia di 420 Nm, alimentato tramite potenti batterie a ioni di litio. Il sistema consente al veicolo di funzionare nella modalità puramente elettrica, e quindi non inquinante, per tratti di strada limitati.

Novità: Econic NGT Hybrid, un concept unico a livello mondiale

Al Salone viene presentato anche un concept unico a livello mondiale, l’Econic NGT Hybrid basato sul modello Econic 2628 NLA. Il motore a sei cilindri in linea del tipo M 906 LAG è classificato a norma EEV ed eroga una potenza di 205 kW (279 CV) da una cilindrata di 6,9 litri. I dati del motore elettrico corrispondono a quelli dell’Econic BlueTec Hybrid. Un dato sensazionale: questa configurazione consente di abbattere i costi del carburante rispetto alla propulsione diesel anche del 60%. Inoltre, il motore può anche essere alimentato con biogas. In tal modo, l’Econic NGT Hybrid potrebbe circolare con un bilancio assolutamente neutrale di CO2. Il car­buran­te è immagazzinato sotto forma di LNG (Liquefied Natural Gas), ovvero gas naturale raffreddato ad una temperatura di  -161,5°C, trasformato in liquido ed altamente compresso. Di conseguenza, la riserva di gas può risultare notevolmente più piccola rispetto al gas liquido, dimezzando di conseguenza il sovrappeso del serbatoio di gas dagli originari 1.000 kg a soli 500 kg circa.




0 Comments