Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Renault presenta il primo Master dedicato ai veicoli elettrici


RenaultPresieduta da Patrick Pélata, Direttore Generale Delegato alle Operazione di Renault, Amministratore della Fondation d’Entreprise Renault, e Cyrille Van Effenterre, Presidente di ParisTech, la cerimonia di lancio ufficiale di questo nuovo programma si è tenuta il 12 ottobre 2010.


Un piano di studio di 16 mesi interamente dedicato alle nuove tipologie di mobilità

Coscienti che la rivoluzione tecnologica del veicolo a zero emissione necessita di nuove competenze, la Fondation d’Entreprise Renault e ParisTech, in partnership con l’Istituto della Mobilità Sostenibile, hanno scelto di mettere in atto un ambizioso programma interamente dedicato alle nuove tipologie di mobilità e in particolare ai veicoli elettrici.

Questo Master, di una durata di 16 mesi, si scompone in quattro fasi. Alla fine di un periodo di 3 mesi che si focalizza sui principali vantaggi della mobilità sostenibile, gli studenti sceglieranno una tra le seguenti opzioni:

  • gestione dell’energia dei veicoli elettrici: conversioni elettromeccaniche, conversioni statiche, stoccaggio
  • architettura e concezione del veicolo elettrico: ingegneria dei sistemi meccanici e elettrici applicati ai veicoli elettrici.

Questa specializzazione é seguita da un periodo di stage in laboratorio di ricerca (3 mesi) seguito a sua volta da un’esperienza professionale in azienda (6 mesi).

Una prima aula composta da 26 studenti

Titolari come minimo di un Master di primo livello, metà dei 26 studenti che compongono la prima aula provengono da università straniere partner della Fondation d’Entreprise Renault1, e ricevono in quanto tali una borsa di studio mensile da quest’ultima. Alla fine dei 16 mesi, divengono titolari di un Master di secondo livello e possono in tal modo iniziare la loro carriera in aziende di equipaggiamenti di trasporto o di gestione di trasporto dei passeggeri, presso case automobilistiche o in studi di consulenza specializzati in gestione del territorio e infrastrutture di trasporto.




0 Comments