Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

L'A1 GP passa al bioetanolo


A partire dalla prossima prova in programma il 20 Gennaio sul circuito di Taupo, in Nuova Zelanda, il campionato A1 GP passerà definitivamente al bioetanolo E30. La serie monoposto per nazioni avrebbe dovuto adottare il carburante biologico già dall’inizio della stagione, ma si sono resi necessari alcuni affinamenti tecnici per adattare i motori Zytek.


Dalla prossima stagione i motori saranno Ferrari, per cui c’è da giurare che a Maranello sono già preparati per lavorare sul nuovo carburante E30, una mistura composta da benzina e un 30% di bioetanolo ricavato da canna da zucchero europea, e ciò potrebbe essere un ottimo banco di prova per la Formula 1 e le future Ferrari di serie.

Secondo gli organizzatori l’uso di questo carburante, prodotto specificamente per l’A1 GP, abbatterebbe le emissioni di CO2 del 21%, oltre a ridurre sensibilmente l’emissione di polveri fini: “attraverso la nostra iniziativa THINK Greener Racing siamo impegnati a guidare una rivoluzione che aiuta il pianeta e salvaguarda il futuro del nostro sport“, dichiara il presidente della serie Pete da Silva.

  

Fonte: www.motorsportblog.it




0 Comments