Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

La Fiesta GPL di BRC vince il Rally di San Marino


Doppietta BRC nella 44ª edizione del Rally di San Marino. Giandomenico Basso e Lorenzo Granai si impongono con la Fiesta di BRC dopo aver dominato e trionfato in quasi tutte le prove speciali. Alle loro spalle i compagni di squadra Simone Campedelli e Danilo Fappani sulla Fiesta a GPL, autori anche loro di una gara magistrale.
 
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai iniziano forte sin dalla prima speciale del sabato, dominando i primi due giri sulle strade sterrate di Sestino e Selvanera. Il pilota trevigiano è il più veloce anche nella prima prova spettacolo su asfalto, corsa sugli affascinanti tornanti che salgono verso il centro storico della Repubblica del Titano.
I cinque successi di giornata consentono a Basso e Granai di vincere la prima tappa e di conquistare punti fondamentali per la classifica assoluta.
Alle spalle di Basso e Granai si posizionano Simone Campedelli e Danilo Fappani. Il pilota cesenate, portacolori di Orange1, dimostra ancora una volta tutta la sua bravura sulle strade bianche e mette in risalto le ottime caratteristiche delle vettura alimentata a GPL.
 
Gli alfieri di BRC sono i veri protagonisti anche nella tappa di domenica, disputata sulle strade bianche nei pressi di Gubbio. Simone Campedelli è il più veloce nella Nerbisci1, mentre Basso si impone nella San Bartolomeo 2 e nella ripetizione della Nerbisci.
Per Basso i successi nelle prove della domenica significano anche la vittoria nella seconda tappa e soprattutto il primo posto assoluto nel Rally di San Marino. Un rally, per BRC, da incorniciare, con 8 successi su 11 prove speciali, e due piloti ai primi due posti.
 
Commenta Giandomenico Basso: "Sono molto felice per questa vittoria. Faccio innanzitutto i  complimenti a me stesso. Ci ho creduto sin dall'inizio e dopo un periodo non semplice è arrivato il successo che tanto aspettavo.  Ringrazio Lorenzo Granai e gli amici che mi sono sempre stati vicino. Un grazie anche alla BRC che mi ha messo ha disposizione una macchina perfetta. 
Sabato siamo partiti forte, poi nelle prove di domenica siamo stati un po' più attenti a non commettere errori e a conservare le gomme. Questo ci ha permesso di spingere un po' di più nelle ultime due prove e di cogliere questo bel successo, frutto anche di una strategia perfetta".
 
Commenta Simone Campedelli: "San Marino è la mia gara di casa e sono soddisfatto della mia prestazione. E' stata una prova molto dura, nella quale abbiamo spinto tanto, provandoci sino alla fine. Siamo quasi arrivati al limite delle gomme ma siamo riusciti a portare a casa un bell'uno due per la BRC, che riporta Giandomenico in classifica".
 
CLASSIFICA 44. SAN MARINO RALLY
TAPPA 1:
1. Basso‐Granai (Ford Fiesta R5) in 48'14.7; 2.Campedelli-Fappani (Ford Fiesta R5 gpl) a 12.5; 3. Scandola - D'Amore (Skoda Fabia R5) a 26.5; 4.Colombini-Zanella (Skoda Fabia R5) a 26.9; 5.Ceccoli-Capolongo (Skoda Fabia S2000) a 2'01.3; 6.Tempestini-Banca (Ford Fiesta R5) a 2'15.7;6.; 7. Hoelbling-Grassi (Skoda Fabia R5) a 2'37.9; 8. Marchioro-Marchetti (Peugeot 207 S2000) a 2'47.3; 9.Ricci-Psister (Subaru Impreza STI N14) a 2'52.4.;10. Dalmazzini-Ciucci (Peugeot 207 S2000) a 3'00.0.
 
 
TAPPA 2:
1. Basso‐Granai (Ford Fiesta R5) in 43'20.4 ;2. Scandola - D'Amore (Skoda Fabia R5) a 3.5; 3. Campedelli-Fappani (Ford Fiesta R5 GPL) a 9; 4.Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) a 20.3; 5.Tempestini-Banca (Ford Fiesta R5) a 1'24.4; 6.Manfrinato-Condotta (Ford Fiesta R5) a 1'51.8; 7. Manfrinato- Condotta ( Ford Fiesta R5) a 2'07.1; 8.Hoelbling-Grassi (Skoda Fabia R5) a 2'23.8; 9.Marchioro-Marchetti (Peugeot 208 T16 R5) a 2'29.1; 10. Dalmazzini-Ciucci (Peugeot 207 S2000) a 2'30.5; 10.Ricci-Pfister (Subaru Impreza STI N4) a 2'37.7.
 
CLASSIFICA 44. SAN MARINO RALLY - FINALE:
1. Basso‐Granai (Ford Fiesta R5) in 1:31'35.1; 2. Campedelli - Fappani (Ford Fiesta R5 GPL) a 21.5;3. Scandola - D'Amore (Skoda Fabia R5) a 30.0; 4.Colombini-Zanella (Skoda Fabia R5) a 3'06.6; 5. Tempestini-Banca (Ford Fiesta R5) a 3'40.1; 6.Ceccoli-Capolongo (Skoda Fabia S2000) a 3'53.1;7.Hoelbling-Grassi (Skoda Fabia R5) a 5'01.7; 8. Marchioro-Marchetti (Peugeot 207 S2000) a 5'16.4; 9.Ricci-Psister (Subaru Impreza STI N14) a 5'30.1; 10. Dalmazzini-Ciucci (Peugeot 207 S2000) a 5'30.5.
 
CLASSIFICA PILOTI CIR:
1. Andreucci 57,50 pt; 2. Scandola 56; 3. Basso 54,75; 4. Campedelli 29,50; 5. Tempestini 20.


0 Comments