Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

Ecomotori Racing Team all'esordio con Renault Zoe


Due giorni di pioggia battente hanno salutato il passaggio in quattro nazioni della Renault Zoe dell’Ecomotori Racing Team che ha finalmente raggiunto la piacevole città di Cesky Krumlov in Repubblica Ceca. L’equipaggio composto dal pilota Nicola Ventura, accompagnato dal copilota Guido Guerrini, ha deciso di raggiungere la città da dove partirà il Rally New Energies vivendo l’avventura di percorrere i quasi mille chilometri nel cuore dell’Europa centrale con un auto completamente elettrica.

Colonnina dopo colonnina, ricarica dopo ricarica, i due alfieri dell’Ecomotori Racing Team hanno dimostrato la possibilità di viaggiare tra Italia, Austria, Germania e Repubblica Ceca senza l’ausilio di null’altro che la semplice elettricità. Non solo la caparbietà dei due avventurieri è stata decisiva per il compimento dell’impresa, ma anche l’indispensabile supporto di “E-Station” che ha messo a disposizione la tecnologia per affrontare nella massima sicurezza ogni tipo di ricarica.

“Dal punto di vista organizzativo non è stato affatto facile viste le difficoltà nel cercare i punti di ricarica e la velocità moderata che abbiamo mantenuto per ottimizzare i consumi, ma la soddisfazione di aver dimostrato la possibilità di un viaggio del genere ci riempie di orgoglio” sono le prime parole di Nicola Ventura una volta raggiunta la città della Boemia meridionale. Sempre nella conferenza stampa svoltasi presso il pittoresco castello di Cesky Krumlov è stato reso noto come, nel corso della stagione 2016, l’Ecomotori Racing Team diventerà l’unica squadra a gareggiare in entrambe le categorie della Coppa Fia. Alla Renault Zoe si affiancheranno le storiche 500 Abarth a metano e gpl già dalla prossima gara al Mendel Rally di Bolzano.

“Arrivare fin qua è già stato un bel traguardo raggiunto” sottolinea Guido Guerrini che aggiunge come “questa sia una stagione automobilistica tutta da scoprire e come sia stato bello ed interessante rimettersi in gioco, dopo la vittoria del titolo italiano, e investire la stagione 2016 in qualcosa di nuovo e capace di regalarci nuove emozioni”.

La gara ceca, ormai giunta alla quinta edizione, per la prima volta sarà valevole anche come gara della Coppa Fia Energie Alternative e prenderà il via dalla suggestiva piazza di Cesky Krumlov il cui centro storico è Patrimonio Unesco. Ben otto prove speciali vedranno competere circa trenta equipaggi che concluderanno le loro fatiche solo sabato pomeriggio dopo aver percorso in lungo e in largo le strade della Boemia.

Qualunque sarà il risultato che Ventura e Guerrini raggiungeranno rimarrà immutata la soddisfazione per la scommessa di essere riusciti a ben gestire il trasferimento automobilistico fino al luogo della gara. Tra i ringraziamenti ineludibili non può non essere citata la ditta Piccini di Sansepolcro che ha messo ha disposizione i mezzi di supporto, tutti rigorosamente ecologici e la Greengear del Gruppo Cavagna di Brescia che con il loro generatore alimentato a gpl hanno assicurato la gestione di qualsiasi emergenza.


0 Comments