Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

USA: un autobus a metano abbatte le rigide norme EPA 2010


orion_busUn test eseguito  su un autobus mosso da un motore Cummins Westport ISL G (CNG) ha registrato  emissioni in uso urbano e in extra, nettamente inferiori a quelle imposte  dalle norme EPA 2010 e dal California Air Resources Board (CARB)  

Regolamentazioni  sull’emissioni dei mezzi pesanti.

Il test è  stato condotto su un autobus Orion VII 2008 40 piedi (12 metri) a Piano  Basso mosso da un motore ISL G 280 alimentato a gas naturale,  guidato da un autista di linea della Sacramento, Regionale Trasporti  (California) su strade e autostrade della città stessa. Le procedure  di collaudo in uso all'EPA sono stati progettate in modo tale che le  emissioni dei motori pesanti sono controllate su tutta la gamma di combinazioni  di velocità e di carico nelle applicazioni del veicolo comunemente  utilizzato.

Sensors Inc.  ha concluso che le emissioni sono nettamente inferiori a quelli dell’emissioni  richieste dalle norme EPA 2010 per mezzi pesanti in uso.

Il motore Cummins  Westport (CWI) 8,9 litri ISL G a gas naturale ha nuove caratteristiche  di combustione tecnologica (Stechiometrica con EGR raffreddata) che  ha reso possibile per l'ISL G di essere il primo motore per mezzi pesanti  a soddisfare le emissioni EPA 2010.   (lo traduciamo brevemente qui sotto NDR)

Cummins Westport 2007 ISL  G riceve la certificazione EPA 2010 10 Luglio 2007

Il motore  Cummins Westport (CWI) 2007 ISL G a gas naturale ha ricevuto una formale  certificazione dall’Agenzia per l’Inquinamento e protezione ambientale  USA (EPA) perchè ha migliorato le i limiti sulle norme EPA 2007 attualmente  in uso e soddisfa le emissioni standard EPA 2010 di 0.2 g/bHP-h di NOx  e 0.01 g/bHP-h in PM.

Fonte : www.greencarcongress.com - Traduzione a cura di Graziano Fornasari



0 Comments