Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Sochi, le Olimpiadi Invernali si muovono a metano


Sono circa 3.000 i veicoli su cui si muovono atleti, staff, rappresentanti dei media e ospiti per le vie e per il villaggio olimpico di Sochi, in Russia, che in questi giorni ospita la 22esima edizione dei Giochi Olimpici invernali. Sono vetture Audi, Volkswagen e Skoda fornite al Comitato Organizzatore dalla filiale russa del Gruppo Volkswagen e la maggior parte di queste sono vetture a metano, risorsa di cui la Russia è molto ricca e che secondo gli organizzatori permetterà di ridurre l'impatto sull'ambiente delle Olimpiadi.

Oltre a Volkswagen, partner di queste Olimpiadi "a gas naturale" è la Wayne Global Star, società che fa parte del gruppo General Electric, che ha fornito i distributori che riforniscono le vetture e i bus incaricati di trasportare i tanti sportivi e le migliaia di addetti ai lavori che orbitano intorno alla manifestazione. La stessa Wayne Global Star è stata partner tecnico nel 2012 delle Olimpiadi di Londra.

"Il numero di veicoli circolanti a Sochi è cresciuto tanto recentemente e ce ne sono forse troppi. Ma spero che queste ulteriori 3.000 vetture non peggiorino le situazione e possano fornire il supporto necessario affinché tutti i fans delle Olimpiadi di Sochi possano godersi lo spettacolo al meglio", ha dichiarato il Primo Ministro Dmitry Medvedev all'apertura della manifestazione.


0 Comments