Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Rovigo: Sette autobus a metano entrano a far parte del parco mezzi Sita


Bus Metano RovigoSette autobus a metano entrano a far parte del parco auto Sita. Da oggi pomeriggio i nuovi mezzi circoleranno per le vie cittadine. “L’acquisto di questi bus – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Nadia Romeo nel corso della conferenza stampa di presentazione avvenuta oggi nella sala Giunta di palazzo Nodari -, risponde ad un duplice obiettivo, da un lato  si inserisce in un progetto di razionalizzazione del trasporto pubblico cittadino e dall’altro intende contribuire a ridurre l’emissione in aria di fattori inquinanti.



E’ un investimento importante che si colloca in un percorso di svecchiamento dei mezzi pubblici”.
I nuovi autobus, che riportano la scritta “vado a metano”, sono suddivisi in 4 con lunghezza inferiore a 11 metri e 3 inferiore a 7 metri per garantire l’accesso a tutte le zone. Sono dotati di pedana per sollevamento disabili e di aria condizionata.

“Si tratta di un passo importante – ha aggiunto Michele Cavallaro dirigente all’Ambiente -, sono i primi bus a metano che circolano per  Rovigo, l’intenzione è di arrivare ad averli tutti così”.
Per Carlo Ascente capogruppo dell’azienda di trasporto urbano Sita di Rovigo, l’impatto ambientale è completamente diverso e le dimensioni ridotte sono il risultato di una scelta ragionata a seguito di un’attenta analisi sul territorio, riguardante anche l’utilizzo dei bus, che vede dei picchi in alcune fasce della giornata.

In contemporanea partirà anche una campagna di sensibilizzazione rivolta agli automobilisti indisciplinati, ossia a quelli che parcheggiano l’auto all’interno dello spazio riservato alle fermate degli autobus di linea. Saranno distribuiti dei volantini riportanti le sanzioni previste come monito per i contravventori, dopodiché, tra 15-20 giorni scatteranno le sanzioni vere e proprie. La contravvenzione prevista è di 74 euro e 2 punti in meno nella patente. Il personale ispettivo della Sita sarà autorizzato ad elevare le contravvenzioni. per divieto di sosta ed a disporre la rimozione delle automobili parcheggiate negli spazi riservati agli autobus.

Fonte: http://www.comune.rovigo.it




0 Comments