Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Perugia: consegnati i primi 4 minibus ad alimentazione esclusiva a metano


daily-cng(ASCA) - Perugia, 28 gen - Sono i primi a essere consegnati  in Italia: quattro mini bus dell'Acap di nuova generazione  completamente a metano (e non bi-fuel)

che saranno presentati  dall'assessore alla Mobilita' Antonello Chianella,  nell'ambito delle manifestazioni per San Costanzo, patrono  del capoluogo umbro che si celebra domani.

L'appuntamento si  terra' dinanzi la Fontana Maggiore,in piazza IV Novembre alle  ore 11. Complessivamente ne sono stati ordinati 9, dal primo  febbraio saranno attivi i primi quattro, successivamente, a  consegna ultimata, tutti e 9 e andranno a sostituire i mezzi  a gasolio. Ogni mezzo ha un costo  di circa 90mila euro. Il  mini bus fa parte del Piano urbano della mobilita' e una  delle navette e' dotata di ''pronto bus'', il servizio a  chiamata, al momento in fase di sperimentazione nella zona  Nord della citta'.

''Convertire i mezzi di trasporto pubblico  a metano attesta ancora una volta - ha detto l'assessore  Chianella - l'attenzione e l'impegno dell'Amministrazione  comunale alle tematiche ambientali. E' un investimento che  richiede un ingente sforzo  economico, ma finalizzato a una  migliore qualita' della vita. Un percorso che abbiamo  intrapreso da tempo anche con l'Azienda perugina della  mobilita' che sta rinnovando la la sua flotta con mezzi a  metano''. In altre citta' della regione sono in funzione  mezzi elettrici, come a Terni e Spoleto. Anche alcune aziende  locali di trasporto merci, stanno sperimentando mezzi a gas,  a metano per le consegne nei contri storici.

Fonte: http://www.asca.it




0 Comments