Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Panda Mamy: la versione dedicata alle mamme è anche a metano


Panda Mamy NPÈ in arrivo Panda Mamy, la nuova versione dedicata alle mamme che amplia ulteriormente la gamma del modello più venduto in Europa nella sua categoria. Infatti, la serie speciale propone di serie contenuti specifici per il trasporto in sicurezza dei più piccoli: dagli attacchi Isofix per il seggiolino allo specchietto retrovisore per il controllo costante del bambino.

Di serie anche l’ESP (Electronic Stability Program) Bosch, il sistema che assicura il massimo controllo del comportamento dinamico del veicolo. Si tratta di una scelta importante che supera le logiche commerciali per rientrare nel campo dell’impegno sociale e di una guida responsabile. Del resto, da sempre Fiat Automobiles è in prima fila nelle iniziative che si pongono l’ambizioso obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza strategica che il tema della sicurezza, della prevenzione e dell’educazione stradale oggi riveste per qualsiasi società evoluta.

Disponibile con le motorizzazioni 1.2 benzina e 1.2 Natural Power, la Panda Mamy ha un listino prezzi (chiavi in mano) rispettivamente di 10.860 euro e 14.510 euro e può “vestire” cinque colori di carrozzeria: il nuovissimo Mirtillo Monello che va ad aggiungersi ai classici Arancio Narciso, Nero Provocatore, Grigio Sfrenato e Grigio Perbene. Completano l’equipaggiamento di Panda Mamy i sedili lavabili dedicati, le pettorine con tasche portaoggetti personalizzate Fiat, i tappetini specifici e il gancio portaborse nel bagagliaio. Panda Mamy NP

Con il lancio della nuova Panda Mamy prosegue l’originale campagna pubblicitaria che si sviluppa lungo il claim “Fiat Panda. Auto ufficiale per fare quello che ti pare”. Ideato dalla sede torinese del Gruppo Leo Burnett, il nuovo spot invita le mamme a fare di tutto meno che a guardarlo come recita: "Dato che le mamme sono sempre indaffarate e non hanno certo tempo da perdere davanti alla TV, questo spot è completamente inutile".

In onda sulle reti RAI, Mediaset, MTV e All Music, lo spot ripropone la voce del graffiante Piero Chiambretti ed è firmato dai registi Silvio Muccino e Ago Panini. Inoltre, la campagna pubblicitaria della Panda Mamy è completata da un nuovo soggetto radio (dove Chiambretti “insegna” a sconfiggere gli aumenti dei prezzi) e da un divertente banner su internet, che aiuta le mamme a far addormentare i propri bambini.

Dunque, la Panda Mamy conferma che il modello Panda non è semplicemente una super-compatta di segmento city car, ma una vera e propria “piattaforma” sulla quale Fiat Automobiles sta creando un’intera famiglia di automobili con tecnologia e cura del dettaglio da categoria superiore.




0 Comments