Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Nuovo Caddy Ecofuel: confermato il 2.0 a metano


Caddy_EcofuelVolkswagen presenta la nuova generazione del Caddy. Il van compatto, con il suo pratico sistema di porte posteriori scorrevoli, è migliorato sotto tutti gli aspetti. Sei nuovi motori tra TDI e TSI che riducono i consumi fino al 21%, una gamma completamente rivista

, un design anteriore fresco e in stile Amarok, oltre a interni evoluti – ora con la seconda fila di sedili rimovibile – e costi di esercizio ridotti, fanno del Caddy uno dei più moderni e innovativi van compatti presenti oggi sul mercato.

Il rinnovato modello della Volkswagen Veicoli Commerciali sarà il primo del segmento a offrire l’ESP di serie su tutta la gamma e ciò conferma l’obiettivo della Casa di garantire sempre la massima sicurezza possibile a conducente e passeggeri. Sarà, inoltre, l’unico veicolo del genere a offrire l’efficiente cambio automatico a doppia frizione DSG a 6 o 7 rapporti, abbinato al sistema di assistenza nelle partenze in salita (Hill-Start Assist). Anche il Caddy nuova generazione sarà naturalmente proposto in versione Maxi – unico a passo lungo tra i van compatti – e con trazione integrale 4motion (quest’ultima disponibile sia su Caddy che su Caddy Maxi).

L’interno rivela un’importante novità: su tutte le versioni destinate al trasporto di persone, la seconda fila di sedili si può rimuovere completamente. In questo modo, il Caddy ha una capacità di carico massima (sfruttando l’altezza fino al tetto) di 3.030 litri che diventano 3.880 nel Caddy Maxi. Quest’ultimo, negli allestimenti Trendline e Comfortline, dispone di serie della terza fila di due sedili, per un totale di sette posti.

Per i Clienti professionali la massima prestazione in fatto di carico è appannaggio del Maxi furgone che, grazie al pacchetto Flexi-Seat Plus Pack (composto da schienale del sedile del passeggero anteriore completamente abbattibile e dalla corrispondente parte della paratia di separazione che ruota verso il guidatore ampliando l’area di carico), raggiunge 4,5 m3 di capacità e può accogliere oggetti fino a tre metri di lunghezza.

Nuova gamma

Il nuovo Caddy si presenta con allestimenti rivisitati, il che si traduce in un generale miglioramento dei livelli di equipaggiamento e nell’impiego di nuovi materiali. Inoltre, la gamma è stata riorganizzata e così accanto a Caddy furgone e Caddy Kombi – che costituiscono il 70% dei volumi di vendita – si potrà scegliere tra il Caddy con allestimento Trendline, che ha sostituito il Life, e Comfortline che costituisce la variante più rifinita. Come in precedenza, sarà ancora disponibile la versione “camper” denominata Tramper. Di serie su tutti i nuovi Caddy sono previste le luci di marcia diurne, mentre tra gli equipaggiamenti a richiesta ci sono le luci di svolta adattive (integrate nei fendinebbia), i mancorrenti sul tetto (di serie per Comfortline) e il sistema di radio/navigazione RNS 315 di ultima generazione.

Motori EcoFuel a Metano

Confermata la motorizzazione 2.0 EcoFuel alimentata a metano, disponibile per Caddy e Caddy Maxi mentre per ora rimangono deluse le aspettative di chi avrebbe voluto anche sulla gamma Caddy il più prestazionale 1.4 TSI EcoFuel già disponibile su Touran e Passat.




0 Comments