Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

MBTech mostra il prototipo SLK a metano al Nürburgring


mb_tech_cng_mercedes_benz_slk_concept_001In occasione dell'evento organizzato da TÜV Rheinland per il 29 aprile 2009 al Nürburgring il reparto MBTech (Mercedes Benz Technology) ha mostrato il prototipo di una SLK Kompressor a metano.      

La volontà di Mercedes Benz di dimostrare la competitività del metano quale reale carburante alternativo è ben presente in questo prototipo che presenta soluzioni tecniche innovative, facilmente trasferibili alla produzione di serie,  mirate a garantire un adeguato livello prestazionale e contestualmente ad abbattere i consumi ed i livelli di emissioni di co2.

Gli ingegneri di MBtech hanno raggiunto un notevole incremento in termini di prestazioni del quattro cilindri Kompressor nel corso della trasformazione a metano. Il prototipo a metano di MBtech sviluppa  più di 146 kW e dispone di 270 Nm di coppia massima. Ora la SLK raggiunge 100 km/h in 7,8 secondi ed ha una velocità massima di 244 km/h.

Il ruolo chiave è svolto dal rivoluzionario sistema di iniezione 4+1:  un quinto iniettore è utilizzato per migliorare l'iniezione tradizionale nel collettore centrale e non iniettattando il gas in modo selettivo nei cilindri. In questo modo è garantito l'apporto dei giusti quantitativi di metano soprattutto quando al propulsore sono richieste le massime prestazioni.

Inoltre la combinazione con pistoni appositamente studiati alle caratteristiche specifiche del CNG carburante ed uno speciale turbocompressore assicura che il motore abbia un bassissimo livello di emissioni di CO2: le emissioni di CO2 (150 grammi per chilometro) sono comparabili con le attuali automobili compatte ed il consumo è di soli 5,6 kg di metano ogni 100 chilometri.

Importanti modifiche hanno riguardato il corpo vettura perchè al fine di creare uno spazio sufficiente per le bombole di metano in carbonio composito, il tetto pieghevole e tutti gli elementi associati sono stati stato sostituiti da un tetto fisso di carbonio.

"Con la realizzazione di un prototipo a metano basato su una Mercedes-Benz SLK ci siamo intenzionalmente dati un compito impegnativo" ha riassunto Biemelt "Tuttavia, le soluzioni che ha sviluppato MBtech dimostrano che il risparmio del metano come carburante per autotrazione può sicuramente essere combinato con le dinamiche e le emozioni di una vettura sportiva. In questo modo il metano ha nuove prospettive per una migliore penetrazione del mercato."

mb_tech_cng_mercedes_benz_slk_concept_002

mb_tech_cng_mercedes_benz_slk_concept_003

mb_tech_cng_mercedes_benz_slk_concept_004

 

 

 

 




0 Comments