Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pių informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

Il metano batte le accise ed č sempre pių conveniente


Dal 1° marzo le accise di benzina e gasolio sono rincarate di 0,34 centesimi al litro. E’ quindi ancora maggiore, rispetto al passato, il risparmio possibile grazie all’uso di un’auto a metano, frutto di un’elaborazione dell’Osservatorio Federmetano, struttura di ricerca sul metano per autotrazione.

Infatti, assumendo una percorrenza media annuale di 15.000 chilometri, con l’aumento delle accise la spesa per il carburante con un’auto di media cilindrata a benzina sarebbe di 2.650 euro. Con un’auto di cilindrata media a gasolio si spenderebbero 2.179 euro. Con un’auto a metano, invece, la spesa sarebbe di soli 990 euro, con un risparmio di 1.660 euro rispetto alla benzina e di 1.189 euro rispetto al gasolio.

In base a questi dati il metano si conferma quindi come il carburante più economico tra quelli oggi maggiormente diffusi in Italia. Oltra alla convenienza economica il metano può vantare anche qualità ecologiche di tutto rispetto, che lo rendono anche il carburante più ecologico tra quelli distribuiti alla pompa. La rete di rifornimento, poi, cresce a ritmi sostenuti, ed è arrivata a toccare i mille distributori sul territorio nazionale, confermandosi come la più estesa a livello europeo.


3 Comments

Tanto tra poco assisteremo alla solita rincorse del prezzo...

e ci sentiremo dire le solite balle, sulle dinamiche di mercato che il prezzo del metano è legato agli altri carburanti etc etc etc...

Gioite fin che dura... nel Marzo 2006 il metano era venduto alla pompa a 0.65 €/kg se guardate lo storico del "prezzo industriale" vi accorgerete di quando ingiustificati sono i prezzi odierni... e ci vorrà poco a capire che ci vorrà pochissimo tempo per prendersi anche questo aumento...

Foto
fabiobologna
mar 09 2014 11:08

Fabrizio, vuole dire che quando aumenterà torneremo tutti al diesel.

Nel 2014, dopo averci impoveriti tutti, non si sta più a guardare all'ecologico. I conti devono tornare.

 

Sarò controtendenza, ma sto valutando il passaggio ad una vettura a benzina. Il mio kmetraggio annuale è sceso drasticamente.

Fabio anch'io sto pensando di abbandonare il metano, anche se faccio molti km

la multipla avrà bisogno di una sostituta... qui in germania il metano è sopra 1.1€/kg

ed il diesel è sotto 1.4 €/l facendo quattro conti... non mi conviene.

L'ascio l'ecologia ai Radical chic e tornerò ad avere autonomie superiori ai 1000 km la ruota di scorta...

niente ingombri, e magari potrò scegliere un'auto a trazione integrale...