Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Il Diesel-Metano di Volvo debutta all'IAA di Hannover


Volvo_Diesel_MetanoIl sistema di trasporti del futuro sarà sostenibile sia a livello ecologico sia a livello economico. Questo il messaggio principale di Volvo Trucks alla fiera IAA che si terrà a Hannover dal 23 al 30 settembre, durante la quale l’azienda definirà il percorso da intraprendere per il futuro

mettendo in mostra nuove tecnologie verdi uniche nel loro genere. Anche i nuovi veicoli per cantieristica Volvo FMX saranno esposti per la prima volta alla IAA.

Il sistema di trasporto sostenibile riguarda, in parte, la ricerca di adeguate fonti energetiche alternative per il futuro e, in parte, la riduzione del consumo di carburante dei camion: Volvo Trucks è impegnata su entrambi i fronti. Tra i vari modelli in mostra vi è il Volvo FM con un motore diesel da 13 litri alimentato a metano.

"Non ha importanza quali saranno i carburanti che avremo a disposizione, siamo convinti che in futuro continueremo a offrire soluzioni per il trasporto altamente competitive, con un impatto ambientale estremamente ridotto", afferma Lars Mårtensson, Environmental Director di Volvo Trucks.

I primi con motori diesel alimentati a gas

Volvo è il primo produttore di camion al mondo a usare la tecnologia in mostra alla IAA che combina le alte prestazioni del motore diesel con i vantaggi della potenza del gas. Rispetto ai precedenti motori a gas le prestazioni hanno subìto miglioramenti tra il 30 e il 40%: questa tecnologia è una delle fonti energetiche alternative che Volvo sta valutando e rappresenta un potenziale per il futuro.

"Con il Volvo FM alimentato a gas dimostriamo che il gas non è limitato al traffico urbano ma è ideale anche per attività su lunghe distanze", commenta Lars Mårtensson.

Volvo si sta concentrando in ugual misura sulla tecnologia a risparmio energetico. Il motore ibrido riduce significativamente il consumo di carburante, soprattutto nel traffico cittadino, dove il veicolo viene avviato e arrestato di frequente. Coloro che visiteranno lo stand potranno osservare la catena cinematica ibrida basata su un motore da 7 litri che sarà lanciato in una versione ibrida del Volvo FE nel 2011. Oggi Volvo è l'unico produttore di camion che offre la tecnologia ibrida per i veicoli da 26 tonnellate.

Sia il sistema ibrido sia il motore diesel a gas metano sono testati in questo momento da diversi clienti in tutta Europa.

Volvo Trucks condividerà il proprio stand con Volvo Buses che presenterà i primi autobus urbani con motore ibrido prodotti in serie: i Volvo 7700 Hybrid, che consumano fino al 35% in meno di carburante rispetto a un autobus tradizionale.




0 Comments