Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Fiorello a tutto gas nello spot per la Panda Panda Cross


pandacross_02E' appena arrivata in listino la Fiat  Panda Panda Cross dedicata ai giovani. E' il modello top di gamma, il  primo City Suv ecologico e con gli incentivi costerà meno di 13 mila euro. In vendita da Giugno ha un look da fuoristrada, barre sul tetto, fasce di protezione laterali, grandi proiettori e paraurti larghi.

Il motore 1.2 da 52 CV consuma 4,3  litri per 100 km emettendo solo 113 g/km di CO2. I due serbatoi di metano (capacità totale 72 litri per una autonomia di 270 km che salgono a 700  con i 30 litri di benzina) sono integrati nel pianale e non riducono né l'abilità interna né la capacità del vano bagagli che può variare da 190 a 840 litri abbattendo lo schienale posteriore.

Per spiegare ai giovani quali sono i falsi miti da sfatare sul metano la Fiat ha ingaggiato Fiorello che sarà il testimonial nella campagna pubblicitaria della Panda Panda Cross. E' comunque chiaro che nel regno delle tendenze sta diventando "in" scegliere prodotti biologici e rispettare l'ambiente.

"I giovani - spiega Lorenzo Sistino, capo del brand Fiat - ci seguono con particolare attenzione su questa strada e ne fanno un modo per distinguersi dalla massa. Un'indagine eurosko lo rivela: c'è chi pensa prevalentemente al risparmio e chi privilegia l'aspetto etico. In tutti i casi il risparmio è evidente: Per andare da Milano a Palermo, 1450 km, si spendono 100 euro con una Punto a benzina, 67 con quella a gasolio, 62 con la bi-fuel e solo 54 con quella a metano".

In più, aggiungiamo, con gli incentivi (3500 euro più altri 1500 se si rottama) una vettura a metano costa come una a benzina. "Nel 2008 la quota di queste vetture è cresciuta del 28% - fa notare ancora Sistino - ne abbiamo vendute 70 mila più duemila veicoli commerciali, quest'anno puntiamo a farne 120 mila. Siamo stati i primi ad offrire questa alternativa con la Multipla e siamo tuttora leader del mercato con l'80% di quota".

Da quando ci sono gli incentivi se c'è la possibilità di avere il metano il 40% dei clienti italiani sceglie questa soluzione, e con la Multipla si sale al 70%. Il metano sta diventando di moda. E' il carburante più pulito in assoluto, emette pochissima anidride carbonica e quasi zero particolato, annulla cioè le polveri sottili che determinano i blocchi ecologici urbani.

Fonte: http://www.motori.it




0 Comments