Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Daimler consegna oltre 230 autocarri a metano a Los Angeles e Long Beach


Set-Back 113Stoccarda/Portland - Nella giornata di ieri, Daimler Trucks North America ha consegnato oltre 230 nuovi trattori per semirimorchio alimentati a gas nello Stato americano della California. Nel corso di una cerimonia ufficiale tenuta al porto di Long Beach, gli autisti dell'impresa di trasporti California Cartage hanno preso in consegna 132 autocarri a gas; altri veicoli saranno consegnati nelle prossime settimane in entrambi i porti di Los Angeles e Long Beach.

La fornitura di questa flotta di veicoli industriali a bassissime emissioni rappresenta un passo importante nell'ambito del "Clean Truck Program", un'iniziativa ambientale sovvenzionata con fondi pubblici che mira all'esclusione dagli impianti portuali degli autocarri più vecchi ed inquinanti. Con l'utilizzo degli autocarri a gas metano di DTNA, a partire da oggi, la qualità dell'aria nei porti risulterà immediatamente migliore, assicurando contemporaneamente il rispetto di alcuni dei limiti di emissione più severi al mondo e fissando così nuovi parametri di riferimento nel settore degli autotrasporti portuali.

L'iniziativa dimostra che i porti di Los Angeles e Long Beach hanno obiettivi di emissioni estremamente ambiziosi e mirano a diventare i porti più "verdi" degli Stati Uniti. Questo impegno si basa su una partnership che coinvolge diverse autorità pubbliche, ovvero l'Environmental Protection Agency (EPA), il California Air Resources Board (CARB) e il Southern California Air Quality Management District (SCAQMD), insieme con l'azienda privata di trasporti California Cartage. Questa impresa logistica si è impegnata a costituire una flotta a basse emissioni. In cambio, da questa iniziativa ci si aspetta che i veicoli industriali ecocompatibili diventino più accessibili e convenienti, a vantaggio degli oltre 1.200 "padroncini" che lavorano per California Cartage in tutta la nazione.

Gli autocarri del modello Sterling Set-Back 113 sono stati equipaggiati di fabbrica dalla DTNA per l'alimentazione con gas metano. I veicoli a gas sono stati ordinati da California Cartage per conto delle autorità portuali.
"Questa è una giornata veramente speciale per Long Beach", ha dichiarato il Sindaco di Long Beach, Bob Foster. "Con il nostro impegno per garantire un'aria più pulita stiamo scrivendo la storia. Si tratta di un'importante pietra miliare sulla strada verso un ambiente più sano e una maggiore produttività in questo porto".

"L'utilizzo del gas metano al posto di altri carburanti contribuisce alla riduzione di diversi problemi ambientali", ha aggiunto Foster. "I veicoli industriali alimentati a gas abbassano i livelli di emissioni nocive di oltre il 90%. Inoltre, la tecnologia è stata notevolmente perfezionata. I nostri autobus circolano da anni con il metano, ma questi autocarri, che sono equipaggiati con motori a gas di prossima generazione, sono ancora più efficienti e puliti."

"Con l'introduzione del modello Set-Back 113 a gas metano offriamo ai nostri clienti un autocarro robusto ed efficiente, in grado di ridurre sia i costi che le emissioni ambientali", ha dichiarato Chris Patterson, Presidente e CEO di Daimler Trucks North America: "Attraverso lo sviluppo di questo nuovo autocarro stiamo contribuendo a delineare il futuro di una tecnologia pulita. E con una scelta di modelli ulteriormente ampliata che comprende le categorie 3-8, tra cui i nuovi veicoli ibridi diesel Freightliner, i veicoli di gamma media M2 con trazione a gas e inoltre, a partire dal 2010, i nuovi modelli con tecnologia SCR BlueTec di Detroit Diesel, potremo dare ai nostri Clienti la possibilità di trovare l'autocarro che si adatta perfettamente alle loro esigenze."

"I nostri test dimostrano che la nuova tecnologia a gas metano è in grado di ridurre i costi del carburante e di esercizio annui per autocarro di migliaia di dollari", ha dichiarato Robert Curry Jr., Amministratore Delegato di California Cartage. "Questo aiuterà i 'padroncini' e le società che collaborano con Cartage anche a risparmiare denaro nelle spese sanitarie, offrendo tra l'altro il vantaggio di ridurre i livelli di emissioni. I nostri autisti e partner industriali negli Stati federali americani come la California potranno, inoltre, approfittare delle agevolazioni fiscali previste per i veicoli dotati di sistemi di propulsione alternativi. Gli stessi incentivi valgono anche per i fornitori di carburanti, il che significa che nel prossimo futuro la disponibilità di gas metano è destinata ad aumentare rapidamente." Secondo i dati di Cal Cartage, i nuovi truck sono stati assegnati a piccole flotte e "padroncini".



0 Comments