Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Cina: Geely pronta a commercializzare auto a metanolo e a gas naturale liquefatto


GeelyGeely, il più importante costruttore indipendente cinese di auto, prevede di vendere 5.000 auto a metanolo e a gas naturale liquefatto per la fine dell’anno. Il quotidiano South China Morning Post riporta che l’azienda si è posta l’obiettivo di vendere 2000 auto alimentate a metanolo e 3000 a gas naturale liquefatto.


“Nel lungo termine i motori a metanolo domineranno il mercato perché ci vogliono 2/3000 yuan, valuta locale, per produrre una tonnellata di metanolo mentre ne servono 7/8000 per importare una tonnellata di crudo per la benzina” ha detto Yu Wei, direttore generale della Geely consociata della Shanghai Maple Automobile.

Il quotidiano sottolinea però che il consumatore si troverà con un’auto alimentata a metanolo e a gas naturale liquefatto che costerà oltre il 15 % in più rispetto alle vetture con alimentazione tradizionale.

L’azienda sta anche studiando vetture ibride metanolo/benzina ed elettrico. Una sfida sulla strada delle tecnologie più avanzate che ambisce a costruire un'immagine nell’area dell’innovazione e della salvaguardia dell’ambiente, probabilmente anche con uno sguardo rivolto all'Europa.
 



0 Comments