Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Panasonic inaugura in di ricerca e sviluppo in Europa per le celle a combustibile


fuelcellPanasonic ha inaugurato il Panasonic Fuel Cell Development Office Europe a Langen, in Germania. La struttura, situata all’interno del centro di ricerca e sviluppo europeo di Panasonic in Germania    

, si concentrerà sullo sviluppo di celle a combustibile per uso domestico destinate al mercato europeo, in stretta collaborazione con importanti aziende europee di pubblici servizi.

Panasonic sviluppa celle a combustibile per uso domestico (micro CHP) dal 1999 e ha lanciato il primo sistema al mondo, chiamato ENE FARM, nel maggio 2009 in Giappone. In seguito al successo riscosso sul mercato giapponese, Panasonic intende ora estendere le proprie operazioni in Europa e il nuovo centro di ricerca e sviluppo sarà un elemento fondamentale per il raggiungimento di questo obiettivo.

Il centro di Langen si concentrerà sullo sviluppo e l’adattamento delle celle a combustibile per rispecchiare le diverse condizioni operative tra Europa e Giappone.

Poiché il funzionamento delle celle a combustibile dipende dalla composizione del gas naturale, è necessario che le celle siano adattate alle condizioni del gas in Europa. Il micro CHP con celle a combustibile genera elettricità attraverso una reazione chimica tra l’ossigeno contenuto nell’atmosfera e l’idrogeno estratto dal gas naturale (metano, CH4). Il calore generato come sottoprodotto di questo processo è utilizzato anche per il riscaldamento domestico e per l’acqua calda.

In Giappone, un’abitazione alimentata con una cella a combustibile ENE FARM può risparmiare ogni anno fino a 1,5 tonnellate di emissioni di CO2 rispetto ad un’abitazione la cui elettricità è fornita da una stazione termica e da un sistema di riscaldamento a gas.

Laurent Abadie, Presidente e CEO di Panasonic Europe Ltd ha affermato: “Il nostro obiettivo globale è diventare la prima azienda d’innovazione ecologica nel settore dell’elettronica di consumo entro il 2018. Nell’ambito di questo obiettivo, in Europa siamo impegnati a fornire al mercato prodotti che consentano ai nostri clienti in tutto il mondo di vivere in modo più sostenibile”.  “I nostri micro CHP con celle a combustibile sono già utilizzati nella nostra “eco ideas house” in Giappone, una casa-concept che dimostra come, con la giusta tecnologia, possiamo tutti vivere in abitazioni in grado di conservare, creare e risparmiare energia con emissioni di CO2 praticamente nulle. Non abbiamo finora introdotto le celle a carburante sul mercato europeo, ma con il nostro nuovo centro di ricerca e sviluppo dedicato ai progressi della tecnologia delle celle a carburante in Europa, abbiamo fatto un passo avanti verso il raggiungimento del nostro obiettivo per il 2018, per garantire che i nostri clienti possano accedere alle tecnologie ecologiche in tutto il mondo, facendo crescere allo stesso tempo le vendite e il business delle energie verdi di Panasonic”.




0 Comments