Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

"Montalbano Clean Energy" costituita una società per la realizzazione del Progetto Idrogeno


Sample ImageE’ stato sottoscritto l'11 gennaio 2008 l’atto costitutivo della Società Consortile “Montalbano Clean Energy”.
L’Università degli Studi di Messina, il Comune di Montalbano Elicona, la SGS Future Srl, con sede a Cavalese (Trento), che opera nel settore delle tecnologie energetiche avanzate basate sull’impiego dell’idrogeno, la Edilscavi SpA, con sede a Terme Vigliatore, che opera nel campo della realizzazione di infrastrutture, reti di telecomunicazione ed impianti energetici e la Progetto Impresa Servizi Innovativi Srl, con sede a Messina, che opera nel campo dei progetti di ricerca applicata, i firmatari della Società il cui scopo è quello di promuovere l’attività di ricerca e lo sviluppo tecnologico precompetitivo nel settore della produzione e distribuzione di energia da fonti rinnovabili con particolare riferimento ai progetti ed alle tecnologie basate sull’impiego dell’idrogeno quale vettore energetico e combustibile pulito.


Questa intesa si origina dalla collaborazione tra l’Università di Messina ed il Comune di Montalbano Elicona per l’elaborazione del Progetto Idrogeno per il Campus Universitario di Montalbano Elicona.

Tale progetto vuole dimostrare come sia possibile fornire energia elettrica ad un piccolo insediamento (un agglomerato urbano nel centro storico del Comune di Montalbano Elicona) mediante un sistema innovativo di produzione/accumulo/distribuzione di energia basato sull’impiego dell’idrogeno.
La soluzione progettuale prevede l’utilizzo della fonte rinnovabile eolica per produrre l’idrogeno mediante dissociazione elettrolitica dell’acqua, il suo
immagazzinamento allo stato gassoso, la distribuzione alle strutture del campus e la generazione di energia elettrica mediante fuel cell installate presso le utenze abitative, il centro direzionale e le strutture di servizio.

Si vuole fare del Campus Universitario di Montalbano Elicona, anche
grazie al “Progetto Idrogeno”, un Centro di Eccellenza di valenza internazionale nel settore degli studi, della formazione avanzata e dello sviluppo di progetti nel settore delle tecnologie energetiche ecocompatibili.


Il Coordinatore Scientifico del “Progetto Idrogeno” è il Prof. Adolfo Parmaliana, ordinario di Chimica Industriale dell’Ateneo messinese, coordinatore del Dottorato di Ricerca in “Tecnologie Chimiche e Processi Innovativi” e Direttore del Master di II livello in “Tecnologie Energetiche Ecocompatibili”.
 
  

Fonte: www.tempostretto.it




0 Comments