Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

F-CELL Roadster: i giovani di Daimler AG progettano la sportiva del futuro


the_f-cell_roadsterNell’ambito di un progetto multidisciplinare unico al mondo, i giovani che fanno parte degli attuali corsi di Formazione di Daimler AG hanno progettato, all’interno dello stabilimento Mercedes-Benz di Sindelfingen, un innovativo roadster alimentato con pile a combustibile.


Per circa un anno, più di 150 stagisti ed iscritti a corsi di Laurea delle discipline interessate, hanno curato le fasi di progettazione, sviluppo, assemblaggio e rifinitura del prototipo F-CELL Roadster. Questo processo è stato possibile grazie all’impegno ed alla collaborazione dei giovani di diversi settori universitari: meccatronica automobilistica, modellistica, elettronica, tecnica di rivestimento e meccanica di lavorazione, design industriale e di interni. Integrare il tema dei motori alternativi nell’ambito dei diversi corsi di formazione era l’obiettivo centrale del progetto.

“Il progetto conferma come il tema della mobilità sostenibile sia diventato parte integrante della nostra formazione professionale”, ha dichiarato Günther Fleig, Head of Human Resources e Membro del Board of Management di Daimler AG. “Sono rimasto affascinato nel vedere lo spirito di iniziativa e la creatività con cui i giovani si sono dedicati a questo compito”.

La tradizione incontra il futuro

La “F-CELL Roadster” coniuga al meglio le più moderne tecnologie con la storia dell'industria automobilistica. In omaggio alla Benz-Patent Motorwagen del 1886, il veicolo è dotato di grandi ruote a raggi. Inoltre, sul prototipo F-CELL Roadster si ritrovano elementi stilistici delle diverse epoche automobilistiche, come, ad esempio, sedili a guscio in carbonio con rivestimenti in pelle cuciti a mano, frontale in fibra di vetro ispirato ai bolidi di Formula 1.

La vettura, dotata di tecnologia drive-by-wire, presenta un innovativo joystick di comando al posto del tradizionale volante. Alla propulsione provvede il sistema di pile a combustibile ad emissioni zero, integrato nella sezione posteriore del veicolo. Con una potenza di 1,2 kW, il prototipo F-CELL Roadster raggiunge una velocità massima di 25 km/h e consente un'autonomia pari a 350 chilometri.




0 Comments