Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Clean Energy Partnership: Honda partecipa con due FCX Clarity ad idrogeno


honda-fcx-clarityClean Energy Partnership è il più importante progetto pilota del governo tedesco per testare veicoli a celle a combustibile e l’infrastruttura di distribuzione dell’idrogeno che riunisce le più avanzate competenze  

in materia delle case automobilistiche e società energetiche.

L’obiettivo del CEP è di preparare il terreno per l'ingresso nel mercato della mobilità all’idrogeno in Europa. Honda, già dal 2009, è impegnata nella costruzione di veicoli a celle a combustibile elettrici per il mercato europeo e sosterrà le attività del CEP con 2 veicoli FCX Clarity. Ken Keir, Vice Presidente europeo di Honda Automobili ha dichiarato: "crediamo fermamente che i veicoli a celle a combustibile a idrogeno elettrici siano la soluzione definitiva per la riduzione delle emissioni di CO2 del trasporto stradale.

La partecipazione di Honda all'interno del progetto CEP, con le rivoluzionarie FCX Clarity, vuole dimostrare la fattibilità della tecnologia delle celle a combustibile e sostenere l’importante sviluppo delle infrastrutture europee di rifornimento di idrogeno".

Si prevede, quindi, una rapida commercializzazione del modello giapponese già dal 2015. Insieme a Honda entra a far parte del progetto anche la società industriale di gas, Air Liquide, a dimostrazione di come l’alta considerazione raggiunta dal CEP riesca a riunire i costruttori di veicoli e le aziende energetiche per sostenere lo sviluppo della mobilità a idrogeno in Europa.

Dr. Klaus Bonhoff, presidente e amministratore delegato di NOW GmbH (Organizzazione nazionale per l'idrogeno e le celle a combustibile), ha commentato: "La continua crescita dei partner del CEP dimostra chiaramente l'impegno del settore a rendere possibile la mobilità a emissioni zero. Dobbiamo cooperare a livello internazionale per raggiungere questo obiettivo, il che rende l'ingresso di Honda e di Air Liquide ancora più significativo."

FCX è stato il primo veicolo elettrico a celle a combustibile ad essere stato prodotto nel mondo, introdotto negli Stati Uniti e in Giappone nell’ottobre 2002.

Spinta da un motore che funziona con energia elettrica generata in una cella a combustibile che si trova a bordo, FCX Clarity offre un’energia pulita, avendo come sua unica emissione una piccola quantità di acqua.

Il risparmio di combustibile di FCX Clarity è di tre volte superiore a quello di una moderna automobile a benzina con dimensioni simili e due volte quello di un veicolo ibrido a benzina. Con un’autonomia di guida di 240 miglia certificata dall’EPA e cinque minuti di tempo per il rifornimento, FCX Clarity regala ai clienti un'esperienza di guida comoda e libera dall’ansia.

La compatta e potente Honda V Flow Fuel Cell Stack garantisce un’abitabilità interna senza precedenti e un futuristico ed elegante design precedentemente impensabile per veicoli elettrici a celle a combustibile, che sottolinea i notevoli progressi di Honda al fine di migliorare le prestazioni nel mondo reale e l’immagine di un’auto elettrica a celle a combustibile.

La prima generazione di Honda FCX è stato il primo veicolo elettrico a celle a combustibile a ricevere la certificazione EPA e CARB nel luglio 2002.




0 Comments