Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

S 400 HYBRID: la berlina di lusso più parsimoniosa al mondo


s400_bluehybrid_02Mercedes-Benz ribadisce la sua ambizione alla leadership tecnologica con la nuova S 400 HYBRID, la prima vettura di serie dotata di trazione ibrida con una batteria agli ioni di litio. “La S 400 HYBRID rappresenta un'importante pietra miliare sulla nostra strada verso la mobilità ad emissioni zero”

, ha dichiarato Dr. Dieter Zetsche, Presidente del Consiglio Direttivo della Daimler AG e responsabile della divisione Mercedes-Benz Cars.

“La nostra prima vettura ibrida di serie dimostra la strategia a lungo termine di Mercedes-Benz, sistematicamente mirata alla sostenibilità, che si pone un chiaro obiettivo: costruire automobili di prestigio ed ecocompatibili senza rinunciare a sicurezza, comfort e straordinario piacere di guida”.

s400_bluehybrid_06La prima trazione ibrida in una vettura Mercedes-Benz di serie trasforma questo modello della Classe S nella berlina di lusso con motore a benzina più parsimoniosa al mondo.
Il consumo di carburante pari a 7,9 litri per 100 chilometri corrisponde ad emissioni di CO2 che equivalgono ad appena 186 grammi a chilometro, il valore migliore in assoluto per questo segmento. La nuova S 400 HYBRID si conferma quindi come “Campione di CO2 della categoria superiore”.

La nuova S 400 HYBRID è la prima automobile costruita sulla base dell'intelligente sistema modulare che Mercedes-Benz ha sviluppato per offrire ai suoi Clienti una soluzione ibrida sempre ottimale e su misura per le loro esigenze. La S 400 HYBRID, che in questo ambito assume il ruolo di trendsetter tecnologico, dispone fin dall'inizio di tutti i componenti fondamentali:

  • un motore elettrico compatto ed efficiente;
  • la relativa centralina elettronica;
  • una moderna batteria agli ioni di litio con una capacità di accumulo elevata.
Il modulo ibrido compatto raggruppa le funzioni di start/stop automatico e di recupero dell'energia in frenata. Nel complesso, tutto ciò rende la S 400 HYBRID sotto molti aspetti un nuovo modello di riferimento nella sua categoria e la berlina di prestigio a benzina più parsimoniosa al mondo.

Gli eccellenti consumi e le basse emissioni di CO2 della S 400 HYBRID si abbinano ad eccellenti prestazioni: il motore a benzina modificato da 3,5 litri eroga una potenza di 205 kW/279 CV, il motore elettrico 15 kW/20 CV ed una coppia pari a 160 Nm.

La nuova Mercedes-Benz S 400 HYBRID si basa sulla S 350 ed è dotata di una catena cinematica ampiamente modificata. La dotazione comprende il motore a benzina V6 da 3,5 litri ulteriormente perfezionato, il motore elettrico a magnete permanente addizionale, il cambio automatico a sette rapporti 7G-TRONIC configurato per l’alloggiamento del modulo ibrido, la necessaria elettronica di potenza e di comando, il trasformatore e una batteria ad alta tensione agli ioni di litio.

Nella decelerazione della vettura, il motore elettrico lavora come alternatore e recupera l’energia prodotta in frenata, attraverso il cosiddetto processo di recupero. Il motore elettrico coadiuva con interventi mirati il freno motore del propulsore a combustione interna e i freni tradizionali, in diverse fasi che si succedono senza soluzione di continuità. L’energia recuperata viene accumulata in una batteria agli ioni di litio, potente ma compatta ed alloggiata nel vano motore, e può essere richiamata in caso di necessità.

I vantaggi fondamentali rispetto alle tradizionali batterie sono la maggiore densità di energia e il migliore rendimento elettrico a fronte di dimensioni più compatte e di un peso minore. Il suo minore ingombro nel vano motore, al posto della consueta batteria del motorino di avviamento consente di mantenere invariate le generose dimensioni dell’abitacolo e il volume del bagagliaio. Il modulo ibrido dispone anche di una confortevole funzione di start/stop del motore.




0 Comments