Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Mercedes-Benz Vans: il Governo tedesco sostiene lo sviluppo della trazione elettrica


Mercedes_Benz_SprinterMercedes-Benz Vans riceverà dal Ministero Federale tedesco per l'ambiente, la protezione della natura e la sicurezza dei reattori (BMU) una sovvenzione pari a 9 milioni di Euro per le attività di ricerca e sviluppo,



sperimentazione e collaudo di veicoli commerciali a trazione elettrica (EMKEP).
I fondi saranno resi disponibili dal programma di misure di supporto economiche del Governo tedesco denominato “Konjunkturprogramm 2”.
La dichiarazione d'intenti è stata firmata. La sovvenzione mira a sostenere gli sforzi del gruppo Daimler per realizzare sistemi di autotrasporto delle merci ecocompatibili nelle aree urbane. I veicoli elettrici a batteria sono perfetti per l'impiego nei centri urbani: non emettono anidride carbonica né sostanze nocive ed hanno anche valori di emissioni acustiche notevolmente più basse rispetto ai veicoli con trazione di tipo convenzionale.

Nell'ambito del progetto verranno prodotti e consegnati ai Clienti fino a 50 Transporter Mercedes-Benz. Funzionando esclusivamente in modalità elettrica, il sistema di propulsione di questi veicoli non necessita della catena cinematica dei motori a combustione interna.

I risultati del progetto di sperimentazione confluiranno direttamente in attività di ulteriore perfezionamento dei veicoli: adattamento del sistema di propulsione, gestione energetica e sfruttamento dell'energia cinetica in fase di frenata (recupero).

Il progetto coinvolge, inoltre, tutti gli aspetti che riguardano l'approvvigionamento dei ricambi, i sistemi di ricarica e di diagnosi. Un aspetto centrale della sperimentazione è lo sviluppo della batteria agli ioni di litio che fornisce energia ai Transporter elettrici Mercedes-Benz. L'obiettivo è quello di raggiungere il prima possibile condizioni di sviluppo tali da consentire la produzione in serie.
Le attività di ricerca e sviluppo che si svolgeranno presso gli stabilimenti produttivi Mercedes-Benz in Germania, prevalentemente a Stoccarda, mirano ad assicurare posti di lavoro ed a creare un prezioso know-how nel campo dell'elettromobilità.

A tale scopo verranno adottati anche nuovi metodi di project management, per ottenere cicli di sviluppo più brevi. Saranno coinvolti anche i fornitori e i Clienti. Daimler AG sarà la prima Casa automobilistica ad integrare la produzione dei veicoli commerciali elettrici direttamente nelle proprie fabbriche.

Il gruppo Daimler vanta un'esperienza pluriennale nel campo dei veicoli a batteria, avendo costruito già nel 1972 un Transporter elettrico, utilizzato con successo ai Giochi Olimpici di Monaco.

Nel corso del progetto di sperimentazione su vasta scala verranno definiti anche alcuni quesiti relativi alle infrastrutture. Già nel 2010, Mercedes-Benz Vans potrà iniziare i test dei nuovi veicoli commerciali elettrici presso una serie di Clienti selezionati, in particolare gestori di flotte e aziende pubbliche che svolgono servizi di trasporto in zone sensibili al livello di emissioni inquinanti.

L'obiettivo è quello di poter commercializzare nel più breve tempo possibile questo tipo di veicoli a costi accettabili per i Clienti.



0 Comments