Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Bolzano: dalla Provincia tre autobus ibridi, a trazione elettrica e a metano


autobus_metanoGià nel 2008 l'Assessorato provinciale alla mobilità aveva rilevato il fabbisogno di mezzi pubblici in Bassa Atesina, in collaborazione con i rappresentanti dei Comuni interessati, e valutato alcune varianti con la SAD.

Il risultato è un piano degli autobus totalmente rinnovato, che poggia sulle corse ogni mezz'ora tra Ora e Egna: allo scopo la Provincia ha acquistato tre autobus ibridi, a trazione elettrica e a metano. "Dal prossimo 20 giugno sono previsti collegamenti orari alla stazione più vicina per i comuni di Termeno, Cortaccia, Magrè e Montagna", spiega Widmann. Per la prima volta vengono serviti con autobus anche i centri storici di Cortaccia e Termeno.

Un'altra novità: entrano nei nuovi collegamenti, con corse di Citybus ogni due ore per la stazione di Magrè, anche Corona e Penone, frazioni di Cortaccia. Anche Cortina all'Adige sarà servita dall'autobus con corse ogni 120' verso la stazione di Magrè. Una nuova linea diretta di bus, parallela alla ferrovia e con corse ogni due ore, verrà poi introdotta tra Salorno e Bolzano. Fermerà lungo la Statale senza entrare nelle singole stazioni.

Infine cambiamenti in arrivo anche nei collegamenti con la val di Fiemme: gli autobus provenienti dalla valle trentina non proseguono per Bolzano ma viaggiano ogni ora tra Predazzo/Cavalese e la stazione e il centro di Ora, con possibilità di cambio per il treno in direzione di Bolzano o di Trento. Un minibus permette infine di comprendere nel nuovo piano anche Trodena e Anterivo, con collegamenti ogni due ore alla linea di bus Cavalese-Ora. Nuovi collegamenti sono previsti anche per Redagno, mentre la corsa di autobus ogni 60' tra Bolzano e l'Oltradige non farà più capolinea a Caldaro bensì proseguirà fino a Termeno.

Fonte: http://www.provincia.bz.it




0 Comments