Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

BMW ActiveHybrid 7


P90047060-zoomL’ammiraglia costruita sulla base della BMW Serie 7 de?nisce dei parametri di riferimento nuovi di ef?cienza nella categoria di lusso. La BMW ActiveHybrid 7 è la prima automobile del mondo nella quale un motore

a benzina V8 è stato combinato con un cambio automatico a otto rapporti e un elettromotore nell’ambito di un concetto mild-hybrid.
Grazie all’abbinamento dell’otto cilindri ottimizzato ed equipaggiato con tecnologia BMW TwinPower Turbo e High Precision Injection a un elettromotore sincrono a corrente trifase, la BMW ActiveHybrid 7 raggiunge una potenza di sistema di 342 kW/465 CV e una coppia massima di 700 Newtonmetri. La trasmissione di potenza avviene attraverso un cambio automatico a otto rapporti. Il compatto elettromotore, montato tra il motore a combustione interna e il convertitore di coppia del cambio automatico, riceve la propria energia da una batteria agli ioni di litio sviluppata appositamente per l’applicazione automobilistica.

Nella BMW ActiveHybrid 7 l’interazione controllata con la massima precisione delle due fonti di potenza genera una netta ottimizzazione della dinamica, dell’ef?cienza e del comfort. BMW offre così un’esperienza di guida dal fascino unico e presenta un esempio esclusivo dell’elevato potenziale realizzabile attraverso la tecnologia ibrida. La BMW ActiveHybrid 7 accelera da 0 a 100 km/h in solo 4,9 secondi. Il consumo medio di carburante nel ciclo di prova UE è di 9,4 litri per 100 chilometri e il valore di CO2 di 219 grammi per chilometro.

La tecnologia ibrida offre anche la possibilità di realizzare un elevato livello di ef?cienza delle nuove funzioni di comfort. La BMW ActiveHybrid 7 è la prima BMW a cambio automatico equipaggiata con la funzione Auto Start/Stop che evita le fasi di funzionamento al minimo all’arresto negli incroci o in coda. Inoltre, per la prima volta è possibile mantenere acceso l’impianto di areazione e di climatizzazione anche a motore spento, dato che viene alimentato, analogamente all’elettromotore, dalla batteria agli ioni di litio che serve la rete di bordo da 120 Volt.

Questo concetto di gestione dell’energia permette di integrare per la prima volta nella categoria di lusso un ef?ciente sistema di climatizzazione a fermo, in grado di rinfrescare gli interni della BMW ActiveHybrid 7 già prima dell’avviamento del motore.

Degli indicatori speciali nella strumentazione combinata e nel Control Display informano gli occupanti sul rendimento e sullo stato di esercizio dei componenti ibridi. I modelli ibridi si distinguono dagli altri modelli di serie attraverso dei cerchi in lega da 19 pollici disegnati appositamente per la BMW ActiveHybrid 7 con uno styling aerodinamicamente ottimizzato a ruota di turbina a 10 raggi, così come dalla scritta del modello sul cofano del bagagliaio, sul montante C dietro i cristalli laterali e sui battitacco. Inoltre, in esclusiva per la BMW ActiveHybrid 7 è disponibile la vernice esterna nella tonalità Bluewater metallic.

Analogamente agli altri modelli della BMW Serie 7, anche la prima ammiraglia BMW di lusso con propulsione ibrida viene proposta in due varianti di carrozzeria. La BMW ActiveHybrid 7 nella versione lunga offre un passo allungato di 14 centimetri che è stato dedicato interamente all’offerta di spazio nella zona posteriore. Per consentire di ottimizzare l’esperienza di guida e il comfort di viaggio in base alle preferenze personali, entrambi i modelli sono disponibili con numerosi optional del programma di equipaggiamenti e di accessori della BMW Serie 7.



0 Comments