Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Audi A3 e-tron concept


A3_e-tron_concept_02A Shanghai Audi presenta un interessante studio tecnico, la A3 e-tron. La berlina quattro posti racchiude l’intero know-how tecnologico del Marchio: dal modulo di comando MMI ulteriormente ottimizzato  

, all’infotainment high-end e alla catena cinematica.

Il sistema ibrido plug-in consente un’elevata efficienza della vettura in abbinamento al propulsore a combustione interna, grazie ai suoi due gruppi e alle batterie a ioni di litio, che immagazzinano sufficiente energia per una percorrenza massima di 54 km con trazione esclusivamente elettrica.

La A3 e-tron concept è stata concepita come ibrida plug-in e viene mossa da due motori: un motore 1.4 TFSI quattro cilindri da 211 CV (155 kW) con sovralimentazione Turbo e iniezione diretta della benzina, e un gruppo propulsore elettrico da 27 CV (20 kW) di potenza.

La potenza totale del sistema è di 238 CV (175 kW). L’interazione dei due motori accelera la vettura da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi e permette una velocità massima di 231 km/h. Il consumo è in media di 2,2 litri/100 km.

A3_e-tron_concept_01Una pompa dell’olio regolata, l’intelligente sistema di gestione termica Audi, un sistema Start&Stop e un sistema di recupero dell’energia – tutte tecnologie della strategia di efficienza modulare del Marchio – contribuiscono a garantire questa elevata efficienza.

Il cuore della A3 e-tron concept è costituito dalle batterie agli ioni di litio poste dietro i sedili posteriori. Con una capacità di ricarica di 12 kWh sono possibili, con un funzionamento completamente elettrico, autonomie fino a 54 km. Le batterie vengono caricate durante la marcia mediante un sistema di recupero dell’energia, oppure, a vettura ferma, mediante una presa di corrente domestica. In questo modo la maggior parte dei percorsi urbani sono completamente senza emissioni.

 




0 Comments