Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

Suzuki Kizashi Sport Bifuel GPL


Arriva in Italia KIZASHI Sport, la berlina Suzuki del segmento D unica quattro ruote motrici con trasmissione CVT e comandi al volante, disponibile anche bifuel (benzina e GPL).

Disponibile anche nella versione bifuel, due ruote motrici, la nuova berlina made in Hamamatsu porta una ventata d’aria fresca tra le auto del segmento D, rivolgendosi agli appassionati del volante accomunati da uno stile di vita orientato al divertimento e desiderosi di coniugare prestazioni vivaci e consumi ridotti, il tutto ad un prezzo sostenibile.

L’obiettivo di creare una berlina originale, elegante, con stile audace ma non vistoso è stato ampiamente raggiunto: l’ammiraglia Suzuki è la sintesi più riuscita della ricercatezza stilistica europea e della qualità costruttiva di Suzuki, capace di sedurre in ogni suo minimo dettaglio che ne esalta il carattere sportivo.

Il frontale di KIZASHI è caratterizzato da una doppia griglia a “nido d’ape” accentuato da una cornice cromata, mentre di lato spiccano inserti cromati e profili parafango con minigonne laterali integrate,. Sul retro invece, lo spoiler integrato al baule e il paraurti in tinta mettono in risalto il doppio terminale di scarico.

Lunga 4,65 metri per 1,82 di larghezza e un passo di 2,70 metri, KIZASHI è caratterizzata da un baricentro ribassato, che insieme alle sospensioni anteriori di tipo McPherson e posteriori Multilink, con cerchi in alluminio e pneumatici a profilo ribassato, 235/45/18”, ne fanno apprezzare la guidabilità e la tenuta di strada.

La versione a quattro ruote motrici è dotata di un sistema di trazione integrale a controllo elettronico predittivo i-AWD (Intelligent All Wheel Drive) di ultima generazione che, a seconda delle condizioni della strada, passa automaticamente dalla trazione anteriore a quella sulle quattro ruote per mezzo di una frizione multidisco a comando elettromagnetico.

Il sistema dispone della modalità di funzionamento in 2WD e in Auto i-AWD. In quest’ultima modalità la coppia motrice viene inizialmente trasmessa alle ruote anteriori e coinvolge l’asse posteriore quando i sensori ABS rilevano la minor presa di una ruota.

Questo sistema assicura una distribuzione ottimale della motricità e una migliore accelerazione per una tenuta di strada affidabile.

La vettura dispone anche di un sistema di controllo combinato tra i moduli ESP® , ABS e il sistema di controllo i-AWD che migliorano la stabilità e il controllo della vettura in ogni condizione di guida.

Il prezzo, 27.800 Euro per Kizashi Sport 2WD con cambio manuale a 6 rapporti e 30.800 Euro per Kizashi Sport 4x4 CVT con comandi del cambio al volante, entrambe disponibili in quattro tonalità metallizzate Bianco e Nero Perlato, Grigio Minerale e Argento, al costo di € 504 IVA inclusa.

Le versioni sono inoltre disponibili con impianto a doppia alimentazione benzina-GPL “Guida Più Leggero” (la gamma after-market Suzuki-BRC), disponibili ad un prezzo di listino maggiorato di Euro 1.700 IVA inclusa rispetto all’analoga versione a benzina, comprensivo di installazione e dei seguenti plus:
  • Kit dedicato GPL BRC ad iniezione sequenziale fasata con elettroiniettori
  • Garanzia sui componenti dell’impianto GPL di 3 ANNI o 100.000 km
  • Libretto di uso e manutenzione GPL dedicato SUZUKI



1 Comments

Foto
fabiobologna
mar 25 2013 08:41
Considerando che l'abbiamo vista almeno 2 anni fa a Ginevra... non male come tempistica!