Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Peugeot 207 ECO GPL


peugeotLa risposta di Peugeot  all’evoluzione del mercato dell’automobile e alle esigenze ambientali è data dalla gamma ECO LINE: modelli nuovi dotati di doppia alimentazione omologati in fase due, ovvero modelli con impianti già omologati e già collaudati che possono essere immatricolati subito e che possono beneficiare degli incentivi statali messi a disposizione per le alimentazioni a minimo impatto ambientale.

In particolare Peugeot prevede entro la fine del 2008 il lancio di vetture alimentate a GPL, per offrire un’alternativa economica e sicura pur mantenendo inalterati il comportamento del veicolo e il piacere di guida. La 207 ECO GPL sarà la prima offerta del Marchio che potrà viaggiare sia alimentata con benzina senza piombo, che alimentata con GPL.

La motorizzazione di 207 ECO GPL su cui verrà installata la duplice alimentazione, è il collaudato 1.4 8V 75 CV, già apprezzato per le sue doti di affidabilità e robustezza: la 207 ECO GPL sarà abbinata agli allestimenti a 3 o 5 porte X Line ECO GPL o Energie Sport ECO GPL, offrendo pertanto una variante di allestimento sia con frontale classico che con frontale sport. 207 ECO LINE usufruisce dell’incentivo messo a disposizione dallo Stato per le vetture con minimo impatto ambientale (tra cui l’alimentazione a GPL) nella misura di 1.500 €. Per godere dei benefici, il contratto deve essere stipulato entro il 31 Dicembre 2009 e l’immatricolazione deve avvenire entro il 31 Marzo 2010. Inoltre, i 1.500 € di contributo, sono cumulabili con l’incentivo di 700 € previsto per rottamazione di veicoli Euro 0, 1, 2 immatricolati entro il 31 Dicembre 1996 ed esenzione dal pagamento della tassa di proprietà per un anno, in quanto le emissioni CO2 con alimentazione a GPL sono pari a 138 g/km. L’incentivo statale di 700 €, ha termine al 31 Dicembre 2008 e l’immatricolazione deve avvenire entro il 31 Marzo 2009.



0 Comments