Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Il 24 e 25 marzo il “Porte aperte” Lancia dedicato alla gamma GPL Ecochic


LanciaIl 24 e 25 marzo si svolgerà in Italia  il "porte aperte" dedicato alla gamma Ecochic di Lancia con doppia  alimentazione (GPL e benzina) che rappresenta un innovativo concetto di  automobile "amica dell'ambiente"

, in quanto esclusivo ma accessibile,  spaziosa ma compatta, brillante ma parca nei consumi.

Fino al 31 marzo, grazie ad una  promozione di Lancia e della sua rete di vendita italiana, le versioni  Ecochic di Musa, Ypsilon (5 porte) e Delta possono essere acquistate  allo stesso prezzo del benzina. Inoltre, oggi Lancia Ypsilon Ecochic è  offerta al prezzo promozionale di 12.600 euro (chiavi in mano) con  climatizzatore e Start&Stop di serie.

Dunque, chi sceglie una vettura Lancia a  GPL  risparmia sia al momento dell'acquisto sia nell'uso quotidiano che  ne farà. Infatti, il GPL è un combustibile considerevolmente meno caro  di benzina e gasolio (il prezzo al litro è circa il 50% in meno rispetto  alla benzina verde) e la rete distributiva è capillare sull'intero  territorio europeo con oltre 10.000 punti di vendita.

Il "porte aperte" è anche l'occasione  ideale per conoscere da vicino la gamma di Lancia Voyager . Punto di  riferimento nel segmento dei grandi monovolume, la nuova vettura vanta  dimensioni importanti che trovano un corrispettivo nell'ampio e  raffinato abitacolo caratterizzato da una qualità superiore dei  materiali.

"Bi-fuel. Be Ecochic": la nuova dimensione del rispetto ambientale secondo Lancia

Composta dai modelli Lancia Musa 1.4 8V  Euro 5 da 77 CV, Lancia Ypsilon 1.2 Fire EVO II da 69 CV e Delta 1.4 da  120 CV, l'unico Turbo GPL nella categoria, la gamma Ecochic conferma la  costante attenzione di Lancia alle tematiche ambientali attraverso la  ricerca e lo sviluppo di soluzioni concrete che sono alla portata di  tutti e sono disponibili oggi.

"Bi-fuel. Be Ecochic": è questo il claim  pubblicitario scelto per la gamma Lancia a doppia alimentazione  (GPL/benzina), un'offerta unica nel suo genere che consente di entrare  in una nuova dimensione di eleganza, in armonia con l'ambiente, e di  stile senza rinunce. Anzi, Ecochic apre le porte a nuovi privilegi che  aumentano l'emozione del viaggio e l'esperienza di libertà senza limiti.  Basti pensare che i tre modelli Ecochic sono omologati Euro 5 e vantano  ridotti livelli di emissioni di CO2 -  Ypsilon (110 g/km) ,  Musa (119 g/km)  e Delta (131 g/km) - assicurando così  la massima  libertà di movimento anche nelle ZTL dei centri urbani e nelle giornate  di limitazione del traffico.

Rispetto ad una "trasformazione" in aftermarket,  una vettura di primo impianto (OEM) - come lo sono quelle di Lancia  Ecochic - presenta numerosi vantaggi. Per esempio, l'utilizzo di  materiali e componenti specifici e l'applicazione di una tecnologia  dedicata, consente al cliente di beneficiare di una garanzia  contrattuale Lancia. Inoltre, poiché le modifiche all'autotelaio vengono  effettuate direttamente in fabbrica, la vettura vanta i massimi  standard di comfort e sicurezza come dimostrano i numerosi e severi test  cui vengono sottoposti i vari elementi del sistema. Per questo motivo  le Lancia GPL possono essere tranquillamente parcheggiate in  autorimesse.

Un ulteriore punto di forza  dell'alimentazione a GPL è che non penalizza né abitabilità né  prestazioni della vettura. Infatti, la bombola di GPL - di tipo  toroidale (a ciambella) - è collocata nel vano della ruota di scorta per  non sottrarre spazio al bagagliaio (il kit di gonfiaggio è di serie).  Da sottolineare che, grazie al doppio serbatoio per benzina e GPL,  l'autonomia complessiva dei tre modelli è notevole: oltre 1.500 km.




0 Comments