Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Gpl e metano: Brescia regina dell'auto verde


distributore_gplBrescia regina nel mercato delle auto a metano e a Gpl. Numero uno in Lombardia per la quantitą di distributori presenti sul territorio; seconda solo a Milano per il parco auto "ecologico" che viaggia sulle strade,

ma prima se si considera il rapporto tra il numero totale di autovetture circolanti e il numero di mezzi marchiati come "a carburanti alternativi".

Un dato che spiega tutto il valore degli ecoincentivi messi a disposizione dal Governo italiano: da 1.500 a 3.500 euro per l'acquisto di un'auto nuova a metano. Da 1.500 a 2.000 euro per le auto a Gpl. A questi si aggiungono i fondi erogati dal Pirellone e gli sconti praticati dalle concessionarie.

Il capitolo distributori pone la Leonessa d'Italia in una posizione di primato all'interno dei confini regionali. Su 397 impianti di carburanti alternativi distribuiti in Lombardia, 104 cadono sul territorio di Brescia e provincia. Ottantanove a Gpl e 15 a metano. Non solo. Sempre pił bresciani guardano al portafoglio e al rispetto dell'ambiente. Lo dicono i dati forniti dall'Aci, al 31 dicembre 2007. Su 703.639 auto circolanti in terra bresciana, 18.323 sono alimentate a Gpl e 3.483 a metano. In totale, 21.806 auto ecologiche. La nostra provincia risulta seconda (anche se di poco) solo a Milano, dove i veicoli non inquinanti ammontano a 23.966.

Fonte: http://www.giornaledibrescia.it




0 Comments