Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Con il 18,53% del parco circolante a gas è Ravenna la città più "gasata" d'Italia


indicatore_ecocarburanteSecondo il quinto Rapporto "Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città" elaborato dall’associazione dei Mobility Manager  Euromobility con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente,   nel 2010 nelle località prese in esame

- capoluoghi di Regioni e Province autonome e città con più di 100.000 abitanti - le auto a GPL sono aumentate, rispetto all’anno precedente, del 19,7% e quelle a metano del 7,8%.

Vanno a tutto gas Ravenna, Ferrara e Bologna, con una media intorno al 18%, seguite da Padova, Reggio Emilia, Forlì, Ancona, Rimini,    Parma e Modena, con quote tra il 16,94 e il 12,60%.

“Negli ultimi anni – ha commentato Alessandro Tramontano, presi-dente del Consorzio Ecogas – l’emergenza inquinamento e i contributi statali hanno spinto molti automobilisti a scegliere GPL e metano. Oltre alla libertà di circolazione in caso di limitazioni al traffico, i carburanti gassosi consentono notevoli risparmi sul pieno, tra il 50 e il 60%.”

La media nelle 50 città è passata dal 6,06% del 2009 al 7,04 del 2010. Il GPL dal 4,27% del 2009 al 5,11 del 2010; il metano dall’1,79 all’1,93.

tabella_metano_gpl_aci_2010




0 Comments