Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Renault Kangoo Z.E tutti i dettagli della versione definitiva


Kangoo_ZE_wide_1Dopo la presentazione, a dicembre scorso, in occasione del COP 15 (Conferenza dell’ONU sui cambiamenti climatici a Copenaghen), del prototipo del futuro Kangoo Express Z.E., Renault presenta il design definitivo del modello che sarà commercializzato nel primo semestre 2011    

ed offrirà 160 km di autonomia. Questa versione elettrica di Kangoo Express conserva le stesse funzionalità della versione termica: stesso volume di carico, compreso tra 3 e 3,5 m3, stesso carico utile di 650 kg e comfort identico. Il modello propone, inoltre, una guida silenziosa ed agile, caratterizzata da una coppia elevata erogata fin dall’avviamento, dall’assenza di passaggio di rapporti e da costi di esercizio ridotti, cui si aggiunge la soddisfazione di viaggiare con “zero emissioni”.

Renault Kangoo Express Z.E è un veicolo commerciale che si rivolge alla clientela professionale. Nel 2011, sarà proposto in via prioritaria per un utilizzo urbano e peri-urbano.  Destinato ad una clientela professionale particolarmente esigente in tema di costi di esercizio, Renault Kangoo Express Z.E. è stato progettato per garantire un’affidabilità ed una durabilità elevate; grazie all’eccellente T.C.O. (Total Cost of Ownership o Costo Totale di Utilizzo), costituirà una proposta attraente per i piccoli imprenditori e le flotte. Il modello beneficerà della riconosciuta esperienza di Renault nel settore dei veicoli commerciali, ecco perché Renault ha deciso di produrre la futura versione elettrica del suo veicolo commerciale Kangoo Express nello stabilimento M.C.A. (Maubeuge Construction Automobile), nel nord della Francia, dal primo semestre 2011.

Renault produrrà il veicolo sulla stessa linea di assemblaggio delle versioni termiche, permettendogli così di beneficiare del know-how, della rete dei fornitori e della logistica dell’attuale Kangoo. Specializzato nella fabbricazione di veicoli commerciali da un ventennio, lo stabilimento di Maubeuge, che produce Kangoo, è capace di adattarsi costantemente alla diversa tipologia di questi veicoli (versioni corte, lunghe, lamierate, etc.) e alla domanda commerciale. Questa scelta consentirà un’industrializzazione rapida garantendo, al tempo stesso, un elevatissimo livello qualitativo.

Kangoo_ZE_wide_2 Kangoo_ZE_wide_3 Kangoo_ZE_wide_4

Design esterno di Kangoo Express Z.E.

Con una lunghezza di 4,21 m, Renault Kangoo Express Z.E dispone di un volume di carico compreso tra 3 e 3,5 m3. La posizione centrale delle batterie, poste sotto il pianale, consente di preservare integralmente la capacità di carico di Kangoo elettrica rispetto alla versione termica. Inoltre, le porte battenti posteriori asimmetriche e la porta laterale scorrevole facilitano l’accesso allo spazio di carico.

New Kangoo Express Z.E. beneficia dello stesso design generale della versione termica, con un cofano corto, un frontale dal look incisivo e proiettori a goccia in tinta cristallo. Un badge cromato Z.E. a forma di foglia, con caratteri in blu turchese, applicato sulla parte posteriore dell’auto, identifica la versione elettrica del modello. Altro elemento distintivo del veicolo elettrico, lo sportello di ricarica, situato sulla parte anteriore dell’auto, accanto al fanale destro, con il marchio Z.E. La presa di ricarica è stata posizionata dal lato passeggero, per adattarsi alle abitudini di parcheggio degli utenti. Da notare il fatto che le performance energetiche dell’auto sono potenziate dall’utilizzo di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento.

Per quanto riguarda le tinte di carrozzeria, Kangoo Express Z.E. proporrà 11 tinte opache o ad effetto, con una tinta di lancio “blu silver”.  I clienti potranno richiedere le tinte differenzianti della loro azienda, poiché Kangoo Express Z.E. è, innanzi tutto, un veicolo per le flotte.

Interni di Kangoo Express Z.E.

La gestione dell’autonomia rappresenta la sfida essenziale del veicolo elettrico. Renault si impegna al massimo per renderla semplice ed efficace. A livello del cruscotto, una specifica interfaccia informa il conducente del livello di carica del veicolo e dell’autonomia chilometrica residua:

  • accanto all’indicatore di velocità, un segnalatore indica il livello di carica della batteria;
  • un apposito dispositivo precisa al conducente il livello di consumo energetico, visualizzando nuovi codici colore: blu chiaro per la zona di utilizzo “normale” del veicolo, blu scuro per il funzionamento ottimale e rosso per la zona di consumo eccessivo, che pregiudica l’autonomia;
  • sul tachimetro, l’indicatore va a posizionarsi su un bordo semi-circolare di colore blu turchese;
  • il computer di bordo è stato adattato al veicolo elettrico ed indica l’autonomia disponibile, il numero di kWh residui nonché il consumo medio ed istantaneo.

Una motorizzazione al 100% elettrica

Renault Kangoo Express Z.E è un’auto al 100% elettrica. Il motore elettrico di Renault Kangoo Express Z.E eroga una potenza di 44 kW e presenta un rendimento energetico particolarmente elevato, pari al 90%, nettamente superiore al rendimento del 25% dei motori termici (rendimento ridotto a causa delle dispersioni energetiche): con un veicolo elettrico, per un consumo di 10 kWh, 9 kWh saranno trasmessi alla strada, contro 2,5 kWh con un motore termico.

Il regime massimo raggiunge 10.500 g/min. Il motore elettrico sviluppa, fin dall’avviamento, una coppia massima di 226 Nm, permettendo riprese ed accelerazioni vivaci ai bassi regimi e distinguendosi per un funzionamento particolarmente silenzioso. Il motore è alimentato da una batteria di una capacità energetica di 22 kWh, disposto sotto il pianale del vano bagagli, per non sacrificare il volume di carico.  Quando il conducente spinge il pedale dell’acceleratore, la batteria agli ioni di litio alimenta il motore elettrico che trasforma l’energia elettrica in energia meccanica, trasmessa alle ruote motrici. La batteria si ricarica durante le fasi di decelerazione: rilasciando il pedale dell’acceleratore, l’energia cinetica dell’auto viene recuperata dal motore che la converte in corrente elettrica, utilizzata per ricaricare la batteria.

Le altre prestazioni dinamiche (controllo del rollio, sterzata, etc.…) sono identiche a quelle della versione termica di Renault Kangoo Express.

Modalità di ricarica

Renault Kangoo Express Z.E. si ricarica grazie ad una presa situata in un vano a sportello nella parte anteriore dell’auto, accanto al fanale destro. La ricarica tradizionale, su una presa domestica 220V 16A, consente di ricaricare il veicolo in un tempo compreso tra 6 e 8 ore. Questo tipo di ricarica si adatta particolarmente a veicoli che restano fermi di notte o durante la giornata.

Renault Kangoo Express Z.E. sarà commercializzato nel primo semestre 2011 e proporrà 160 km di autonomia.

CARATTERISTICHE TECNICHE DI KANGOO EXPRESS Z.E

 

DIMENSIONI

Lunghezza (mm)

4213

Larghezza fuori tutto/con retrovisori (mm)

1829 / 2133

Altezza a vuoto (mm)

1818

Passo (mm)

2697

Carreggiata anteriore (mm)

1522

Carreggiata posteriore (mm)

1536

Altezza libera dal suolo (mm)

186 a vuoto e 143 mm con carico

Peso (kg)

1410

Volume di carico

da 3 a 3,5 m3

Carico utile

650 kg

Numero di posti

2

DATI TECNICI

Motorizzazione

Motore elettrico sincrono con rotore a bobina

Potenza (kW)

44

Regime massimo (g/min)

10 500

Coppia

226 Nm

Trasmissione

Trasmissione diretta con riduttore

Batterie

Tipo agli ioni di litio

PERFORMANCE

Autonomia

160 km ciclo NEDC

Velocità massima (fuorigiri elettronico) (km/h)

130

 




0 Comments