Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Presentato in Giappone un servizio in abbonamento per la ricarica delle elettriche


Nissan_leaf_4Sumitomo Corporation, Nissan Motor Co., Ltd. e NEC Corporation hanno firmato un Memorandum d’intesa per promuovere un nuovo servizio di ricarica “in abbonamento” destinato ai veicoli elettrici (EV)



, che sarà implementato per la prima volta in Giappone su tutto il territorio nazionale.

L’accordo prevede che le tre aziende sviluppino insieme delle stazioni di ricarica in grado di offrire un servizio non-stop agli utenti di EV e l’assistenza per i sistemi di ricarica, lavorando in collaborazione con i fornitori operanti in questo settore.

Verrà inoltre definito un modello di business per l’infrastruttura di ricarica, all’insegna di praticità e convenienza: le stazioni di ricarica e le colonnine “ultrarapide” saranno installate in ubicazioni strategiche ed è prevista la fornitura di energia per gli EV alle utenze residenziali e ai clienti abituali dei parcheggi. In futuro saranno studiate anche soluzioni di ricarica per veicoli ibridi plug-in.

Sumitomo ha lanciato inoltre la Divisione New Business Development & Promotion, che cura gli aspetti eco-ambientali e mette a punto nuovi approcci per ridurre le emissioni di CO2 e incrementare il riciclaggio. Immaginando un futuro imperniato su questi valori, l’azienda sosterrà la diffusione su larga scala di veicoli di prossima generazione, come gli EV, grazie al riutilizzo delle batterie ioni-litio usate, allo sviluppo di un sistema basato sulla “Green IT” e al leasing di auto attraverso la società affiliata Sumitomo Mitsui Auto Service Company.

Con l’obiettivo di diventare leader mondiale della mobilità a emissioni zero, il 20 dicembre scorso, in Giappone, Nissan ha lanciato LEAF, l’auto elettrica per il mercato di massa. Nel mese di maggio era già partita la vendita di sistemi di ricarica rapida ideati da Nissan. Con il nuovo servizio l’azienda intende accelerare lo sviluppo dell’infrastruttura indispensabile alla promozione degli EV, garantendo semplicità d’uso agli utenti e fattibilità economica alle imprese.

NEC fornirà vari sistemi basati sul cloud computing per la gestione degli abbonamenti, tra cui servizi di ricarica rapida, autenticazione degli utenti-soci ed elaborazione delle transazioni di pagamento. Facendo leva sulle nuove tecnologie informatiche e su una rete capillare di ricarica, si realizza quindi un servizio estremamente comodo e pratico per gli utenti, rispettando l’ambiente.

Per creare ulteriori sinergie, le tre aziende metteranno in campo il proprio know-how per ottenere l’appoggio di enti e organizzazioni appartenenti a vari settori. Il primo test del servizio avverrà nella Prefettura di Kanagawa all’inizio del prossimo anno fiscale, in collaborazione con le autorità locali.




0 Comments