Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Peugeot consegna a Sorgenia le prime due auto elettriche iOn a emissioni zero


Peugeot_iOn_SorgeniaIl 28 giugno a Milano l’amministratore delegato di Sorgenia, Massimo Orlandi, ha ricevuto da Olivier Mornet, amministratore delegato di Peugeot, due auto elettriche iOn. Sorgenia, primo operatore privato    

nel mercato nazionale dell’energia, le utilizzerà come auto aziendali per gli spostamenti in città.

La consegna delle prime due iOn di Peugeot personalizzate con il brand Sorgenia è avvenuta per mano dell’ad di Peugeot Italia, Olivier Mornet, a Massimo Orlandi martedì 28 giugno davanti alla sede di Sorgenia, a Milano in via Viviani 12.

Sorgenia ha progettato le soluzioni infrastrutturali, commerciali e di servizio che permetteranno di supportare l’adozione di questo tipo di veicoli e dei sistemi di ricarica.

Dice Massimo Orlandi amministratore delegato di Sorgenia: “Vediamo con grande favore lo sviluppo della mobilità elettrica nei centri urbani. Seguiamo con attenzione l’evoluzione e la diffusione di questi modelli di auto per mettere a disposizione, in accordo coi comuni, punti di approvvigionamento per la ricarica dei veicoli. La mobilità elettrica, cioè a emissioni zero, è il futuro prossimo per le città. Sostenerla è un impegno di sensibilità per l’ambiente e la qualità della vita, temi che fanno parte della filosofia di Sorgenia”.

Olivier Mornet di Peugeot afferma: “È un altro passo nella diffusione delle auto elettriche. La iOn, nata per la città, è agile, compatta e maneggevole e Peugeot, che ha sempre lo sguardo rivolto al futuro, è in prima linea nella proposta di soluzioni ideali per la mobilità sostenibile. Se l’auto elettrica sarà il veicolo della città di domani, dipende anche dalla collaborazione di aziende come Sorgenia alla quale ci sentiamo vicini per l’attenzione all’ambiente."




0 Comments