Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Nissan EV: la nuova auto elettrica pronta nel 2010


nissan_evLa Nissan ha finalmente presentato il prototipo della sua nuova auto elettrica, nata all’interno del progetto “a emissioni zero” denominato EV (Electric Vehicle). E a quanto pare sarà una vettura rivoluzionaria.

L’auto elettrica della casa costruttrice giapponese si basa sulla Nissan Tiida (una berlina cinque porte la cui versione a benzina è attualmente commercializzata negli Usa e in alcuni Paesi europei, ma non in Italia) e può percorrere fino a 160 km con una ricarica, con una velocità massima di 140 km/h.
L’auto monterà un motore elettrico da 80 kW e sarà alimentata da batterie agli ioni di litio, garantendo così ampia autonomia e ottime performance di guida.

Tra le dotazioni di bordo, un sofisticato sistema informatico che assiste il guidatore fornendogli dati sull’autonomia residua e – grazie all’interazione tra il navigatore satellitare e una centrale informativa – lo aiuta a raggiungere le stazioni di ricarica più vicine.

Un’apposita applicazione per iPhone consentirà inoltre di monitorare tutti i parametri dell’auto elettrica a distanza.Il sistema permette anche la ricarica della batteria in remoto; l’auto può così essere caricata di notte (quando l’elettricità costa di meno) o mentre si svolgono le normali attività quotidiane: ci penserà un SMS a segnalare l’avvenuta ricarica della batteria.

Molto interessante anche il “condizionatore intelligente” che può essere programmato per attivarsi automaticamente quando l’auto è ancora collegata alla rete elettrica, in modo da raffreddare l’abitacolo prima di partire senza gravare sull’autonomia della batteria.

Nissan, che col suo progetto EV punta decisamente alla leadership nel mercato delle auto elettriche, conta di commercializzare i primi veicoli EV già nel 2010.

Fonte: http://www.allaguida.it

 




0 Comments