Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi¨ informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

settembre 2018

L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30


- - - - -

Mini E: ritardi nel progetto dell'auto elettrica


Mini_ELa giustificazione ufficiale sono le troppe richieste. Ed in effetti a BMW sembra siano arrivate ben 1800 richieste di leasing per la nuova Mini E, l'auto elettrica ricaricabile che sarÓ inizialmente prodotta in 450 unitÓ.

Difficile per˛ capire come le troppe richieste possano aver rallentato la messa in produzione, visto che era chiaro fin dal principio che gli esemplari consegnati sarebbero stati solamente 450. Per poter essere i primi a guidare una Mini E elettrica, i potenziali automobilisti "verdi" dovevano risiedere nelle aree cittadine di Los Angeles o New York, ed essere disposti a sborsare 850 dollari al mese per un anno per il noleggio della vettura.

Le previsioni iniziali parlavano di consegne a partire dall'inizio dell'anno, mentre sembra pi¨ probabile, perlomeno secondo Automotive News, che le prime vetture arrivino solamente verso Aprile.



0 Comments