Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Mini E: ritardi nel progetto dell'auto elettrica


Mini_ELa giustificazione ufficiale sono le troppe richieste. Ed in effetti a BMW sembra siano arrivate ben 1800 richieste di leasing per la nuova Mini E, l'auto elettrica ricaricabile che sarà inizialmente prodotta in 450 unità.

Difficile però capire come le troppe richieste possano aver rallentato la messa in produzione, visto che era chiaro fin dal principio che gli esemplari consegnati sarebbero stati solamente 450. Per poter essere i primi a guidare una Mini E elettrica, i potenziali automobilisti "verdi" dovevano risiedere nelle aree cittadine di Los Angeles o New York, ed essere disposti a sborsare 850 dollari al mese per un anno per il noleggio della vettura.

Le previsioni iniziali parlavano di consegne a partire dall'inizio dell'anno, mentre sembra più probabile, perlomeno secondo Automotive News, che le prime vetture arrivino solamente verso Aprile.



0 Comments