Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

eTourEurope, 1000 auto elettriche attraversano l'Europa


Nove capitali in nove giorni, rigorosamente su auto elettriche: si chiama eTourEurope ed è il megaraduno itinerante che per la prima volta porta su ben 4.200 km di strade europee ben 1000 veicoli elettrici per dimostrare come la mobilità elettrica può essere un'opportunità anche per le lunghe distanze, a patto che la rete di ricarica sia adeguata.

Ogni tappa giornaliera è lunga circa 450 km e possono unirsi in corsa tutti i possessori di vetture a emissioni zero, che sono suddivisi in quattro categorie: C1 (due ruote), C2 (veicoli con range NEDC inferiore a 250 km), C3 (veicoli con batterie intercambiabili) e C4 (categoria open). Ai partecipanti viene inoltre data massima libertà sul percorso, sull'ora di partenza e sui punti di ricarica in cui fare rifornimento (rintracciabili su www.chargelocator.com): l'importante è arrivare entro sera, all'ora prestabilita, a destinazione.

La carovana, che conta 13 team iscritti al via, attraversa Francia, Svizzera, Germania, Repubblica Céca, Slovacchia, Ungheria ed Austria ed è composta da auto elettriche di serie, tra cui Renault Zoe, Tesla Model S e Nissan Leaf, ma anche da interessanti conversioni come quella dell'equipaggio di Elektromobility Czech II formato da Petr Kortanek e Jan Pech, in gara su una Fiat 126 elettrica. A rappresentare l'Italia ci sono Alessandro Cantore e Leonardo Micco del team Greenspider su Nissan Leaf. Tutte le vetture sono gommate da Bridgestone, che ha messo a disposizione di partecipanti i pneumatici della gamma a bassa resistenza al rotolamento Ecopia.


0 Comments