Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Como: Soltanto un veicolo elettrico ogni 27mila


Civic HybridAuto ecologiche rare, rarissime. Almeno a Como. Alla fine del 2007 in tutta la provincia circolavano soltanto 13 macchine elettriche, una ogni 27mila auto a benzina o gasolio. Il dato emerge dai rilevamenti dell’Automobile Club Como sul parco veicolare provinciale. Risulta che su tutto il territorio circolano 463.861 veicoli, e se consideriamo che la provincia conta circa 580mila abitanti, otteniamo un rapporto residenti-veicoli vicino a uno. I

n particolare, su 621 autobus 618 sono alimentati a gasolio, due a benzina e uno a elettricità. Netta prevalenza del diesel anche sul trasporto merci: su 37.438 mezzi, 33.921 sono a gasolio, 3.386 a benzina, 77 ibridi benzina-gpl, 28 ibridi benzina-metano, 13 elettrici, 9 a metano e 2 a gpl. Curioso è il fatto che il numero dei veicoli elettrici sia uguale (13) nelle auto e nei camion, con la differenza che le auto sono molto più numerose. La percentuale di veicoli a emissioni zero, di conseguenza, è più alta nei camion che nelle auto.

Passando quindi alle macchine (354.131 in totale), si scopre che 261.904 sono a benzina, 89.778 a gasolio, 2.101 ibride benzina-gpl, 227 benzina-metano, 48 a gpl, 31 a metano e solo 13 elettriche. Delle 50.653 moto, invece, solo una è elettrica, e 5.505 viaggiano a miscela.

Il dato sul parco veicolare va però aggiornato, aggiungendo da ieri la voce “auto ibride benzina-elettriche”. La Honda Automobili Italia, tramite la concessionaria lariana Dinamica Auto, ieri mattina ha consegnato a Comune e Provincia di Como due Civic Hybrid in comodato d’uso. Si tratta di un’auto ecocompatibile, che associa un motore termico (1.300 cc benzina) a un piccolo propulsore elettrico: grazie a questa combinazione, l’auto – una piccola berlina dalle prestazioni di un 1.800 cc – consuma un litro di benzina ogni 21,7 chilometri (ciclo combinato). A basse velocità di crociera (da 20 a 49 chilometri orari) viaggia solo con il propulsore elettrico, a emissione zero. In fase di decelerazione e frenata vengono ricaricate le batterie che alimentano il motore elettrico. Ai semafori, inoltre, il motore termico si spegne.

Le chiavi delle due auto sono state consegnate ieri mattina in Sala Stemmi, nella sede del Comune di Como, a Stefano Bruni (sindaco) e Leonardo Carioni (presidente della Provincia) da Alessandro Skerl, di Honda Italia. Sia Bruni sia Carioni hanno concordato nel definire l’utilizzo di auto ecologiche «un segnale importante» di «attenzione» alla salvaguardia ambientale.

Fonte: http://www.corrierecomo.it




0 Comments