Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Chevrolet Volt in vendita negli Stati Uniti a $ 41,000


voltGeneral Motors ha annunciato che negli Stati Uniti un numero selezionato di Concessionari Chevrolet ha iniziato a prendere gli ordini per il 2011 di Chevrolet Volt, il primo veicolo elettrico del mercato ad autonomia estesa. Nel resto del mondo, Volt sarà disponibile nel 2011

a partire dal mercato europeo e da quello Cinese.

Negli Stati Uniti, la Volt sarà commercializzata a $ 41, 000 ($ 33,500 il prezzo al netto del credito federale di imposta , che varia da $ 0 a $ 7.500).

Chevrolet crede fortemente nel valore complessivo di Volt e per questo metterà a disposizione un programma di leasing negli Stati Uniti con un pagamento mensile a partire da $ 350 per 36 mesi. Le consegne ai Clienti partiranno dalla California con una produzione limitata di Volt e proseguiranno poi sui mercati di New York, del Michigan, del Connecticut, del Texas, del New Jersey e dell’area di Washington DC entro la fine dell'anno.

"Se la Chevrolet Volt fosse un negozio, oggi sarebbe finalmente il giorno in cui si potrebbe esporre in vetrina il cartellino "Aperto", ha affermato Joel Ewanick, Vice Presidente Marketing degli Stati Uniti per General Motors. "Chevrolet Volt sarà il miglior veicolo della sua categoria... perché è posizionato in una classe a sé stante. Nessun’altra Casa Automobilistica offre un veicolo ad azionamento elettrico che può essere guidato tutti i giorni, per portarvi ovunque, sempre. Inoltre, Volt sarà commercializzata con l’allestimento standard di vetture appartenenti ad una categoria superiore."

Volt è l'unico veicolo elettrico che può funzionare in qualsiasi condizione climatica e di guida: nessuna limitazione, quindi, o preoccupazione di fermarsi a causa della batteria scarica. Chevrolet Volt ha un’autonomia di oltre 500 chilometri ed è alimentata con energia elettrica in ogni momento. Per i primi 60 chilometri, Volt funziona solo con l’energia elettrica accumulata nella sua batteria agli ioni di litio da 16 kWh, quindi senza usare carburante e senza produrre emissioni. Quando la batteria agli ioni di litio è scarica, un motore si aziona senza soluzione di continuità estendendo l’autonomia a poco meno di 500 km con un pieno di carburante.

I proprietari americani di Volt, a seconda della loro situazione fiscale, potranno beneficiare di un massimo di 7.500 dollari di credito d'imposta sul reddito federale degli Stati Uniti, così come di altri eventuali contributi statali e locali, a seconda dello stato. I proprietari in alcuni Stati potranno altresì usufruire della comodità della High Occupancy Vehicle (HOV), ossia di corsie preferenziali dedicate a coloro che riescono a condividere l'auto con più persone.

Chevrolet Volt, nel suo allestimento standard, verrà fornita ai clienti con un cavo da 120 volt, con la possibilità di ricaricare la propria vettura direttamente da una presa elettrica standard a casa, mentre i primi 4.400 acquirenti di Volt potranno vedersi installata a titolo gratuito una stazione di ricarica da 240 volt direttamente a casa. Gli impianti fanno parte di un programma sviluppato dal Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti (DOE) per l’installazione nelle case americane di circa 15.000 stazioni di ricarica da 240 volt.




0 Comments