Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Catania: Vetture elettriche per il comune


L’assessore alle Attività produttive e all’Autoparco Mario Indaco (Mpa) presenterà il parco vetture elettriche del Comune di Catania in un incontro con i giornalisti che si svolgerà sabato primo marzo alle ore 11 nella piazza dell’Università e cui parteciperanno anche il presidente del Consiglio comunale Roberto Commercio e il presidente della Commissione consiliare permanente Trasporti Bartolo Curia.


Era stato proprio Curia a denunciare, nell’ottobre scorso, che i mezzi elettrici, dopo una spesa da parte del Comune di circa cinque miliardi di lire, erano diventati inservibili ed erano stati messi da parte per vari problemi di gestione e di manutenzione.
“La segnalazione del presidente Curia – ha detto Indaco -, è stata utilissima. Erano stati acquistati ottantotto auto, dieci furgoni e quaranta motocarri. Dopo accurati controlli nelle varie direzioni cui erano state affidate, è emerso nel dettaglio il desolante stato in cui i mezzi si trovavano. Così, in gennaio, ho nominato una commissione tecnica presieduta dal rag. Biagio Lipera e composta dal dott. Gianpaolo Adonia, dal perito Andrea Nicolosi e dai geometri Salvatore Di Grazia e Salvatore Motta. La commissione, con la massima celerità, ha fatto in modo che venisse recuperato quasi completamente il parco dei mezzi elettrici, con una spesa complessiva inferiore ai 35.000 euro”.
Le vetture elettriche recuperate, un centinaio, riempiranno dunque nel giorno della conferenza stampa la piazza dell’Università,  “a dimostrazione – ha detto Indaco - dell’ottimo lavoro fatto da tecnici e operai del Comune di Catania e della competenza della commissione, i cui componenti parteciperanno alla conferenza stampa rispondendo alle domande dei giornalisti”.



0 Comments