Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * -

BMW i3, in Italia al prezzo di 36.200 euro


La prima BMW totalmente elettrica, la BMW i3, in Italia arriverà il prossimo novembre e costerà 36.200 euro. E' questa la cifra stabilita a Monaco per quella che si preannuncia come una delle vetture elettriche tecnologicamente più avanzate che si appresta a debuttare sul mercato. La cifra la colloca tra le concorrenti Nissan Leaf, che costa quasi 25.000 euro, e le "gemelle" di GM Chevrolet Volt e Opel Ampera (differiscono solo nel marchio e nel design) che invece si attestano a quota 45.000, ma è pur vero che sono dotate di un motore termico ausiliario che permette di raggiungere un'autonomia complessiva di 600 km.

La BMW i3 ne può percorrere fino a 160 ma, promette BMW, sarà anche divertente da guidare. Il telaio è infatti realizzato in fibra composita di carbonio, mentre molta componentistica, come l'intera viteria, è realizzata in leghe leggere come l'alluminio, il magnesio e il titanio, materiali che hanno permesso un peso contenuto in 1.195 kg. La BMW i3 è spinta da un motore elettrico da 170 CV e 250 Nm di coppia massima alimentato da batterie agli ioni di litio, un "powertrain" che permette un'ccelerazione 0-100 km/h in circa 7 secondi e il raggiungimento della velocità massima, elettronicamente limitata, di 150 km/h.

Interessante la possibilità offerta dalla Casa bavarese di equipaggiare la i3 con un motore termico ausiliario, un bicilindrico da 650 cc e 34 CV che non è collegato con le ruote motrici, ma funge da "range extender", ovvero da generatore di corrente che permette agli accumulatori di mantenere la carica ed estendere l'autonomia totale fino a circa 300 km. Il motore ausiliario optional dovrebbe incidere sul prezzo finale per una cifra compresa tra i 2 e i 3 mila euro.


0 Comments