Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Auto Elettriche: la soluzione ecologica per risollevare il settore automobilistico


Auto ElettricaSull'onda della grave crisi economica che ha colpito il settore automobilistico americano, i colossi, quali General Motors, Chrysler e Ford, hanno annunciato il loro rilancio sul mercato tramite una serie di prodotti ecologici, soprattutto elettrici.

Il periodo di forte crisi che sta colpendo il settore delle auto, secondo molti esperti, deve servire da input per incentivare e rafforzare la produzione e diffusione di vetture che dipendano sempre di meno dai combustibili fossili, rivolgendosi verso fonti energetiche pulite e rinnovabili.

Le tre principali case automobilistiche degli USA si sono confrontate al salone dell'auto di Detroit, dovendo rispettare necessariamente la condizione posta dal USA per l'erogazione de prestito da 17,4 miliardi di dollari a General Motors e Chrysler: che prevede che entro marzo le due case abbiano pronti dei piani di rilancio con nuovi prodotti ecologici e sostenibili.

A proposito la General Motors ha annunciato il concept di una nuova Cadillac a propulsione elettrica (la Converj) come la Chevrolet Volt che Gm, tramite le dichiarazioni del vice presidente Bob Lutz, continua ad essere intenzionata a produrre entro fine 2010.
Inoltre la Gm ha reso noto che verrą prodotta un'altra tipologia di Chevrolet subcompatta: la Spark, del tutto simile alla Matiz, la cui versione definitiva sarą presentata al pubblico durante il prossimo al Salone di Ginevra per entrare nel mercato dell'Europa il prossimo anno e negli Usa nel 2011.

La Ford ha annunciato al Salone di Detroit un aggressivo piano di sviluppo di auto ecologiche da realizzare entro i prossimi quattro anni, dove grazie alla collaborazione con Magna International, sarą venduta sul mercato americano, entro il 2011, una 'small car' elettrica 'plug-in' con batteria a ioni di litio, capace di percorrere oltre 1900 miglia con una singola carica.

Al Salone di Detroit, oltre ai giganti statunitensi, ha partecipato anche la Toyota, che ha reso pubblico la nuova ibrida Prius, con la quale si prepara a percorrere la via delle piccole elettriche: ieri sullo stand era gią esposto il concept FT-EV, basato sulla Toyota IQ, che dovrebbe arrivare in Usa nel 2012.

Fonte: http://www.ambientenergia.info




0 Comments