Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere più informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Accordo Renault-Nissan per l'auto elettrica in Andalusia


nissan-renaultIl Consigliere all'Innovazione, la Scienza e l'Impresa del Consiglio Regionale Andaluso, Martin Soler, e il Presidente Direttore Generale di Renault Spagna, Jean Pierre Laurent, hanno firmato oggi un protocollo d'intesa mirante a promuovere lo  sviluppo dell'auto elettrica nella regione Andalusa.

Le due organizzazioni collaboreranno per identificare i settori di cooperazione e per incoraggiare l'utilizzo dei veicoli elettrici nell'ambito del progetto PASENER 2007-2013 (Progetto Andaluso per la sostenibilità energetica) e della strategia a zero emissioni dell'Alleanza Renault-Nissan.

Il PTA (Parco Tecnologico dell'Andalusia) è stato il luogo scelto per la firma dell'accordo e vi si effettuerà una sperimentazione dei veicoli elettrici. Tale sperimentazione consisterà in una serie di simulazioni utili a definire i bisogni in termini di energia, i punti di ricarica e l'autonomia per lo sviluppo su larga scala di questa nuova forma di mobilità.  Inoltre, la città di Malaga sarà la prima Smartcity, un progetto di test di guida e di utilizzo del veicolo elettrico che conta sul sostegno del Consiglio della Scienza, dell'Innovazione e dell'Impresa, e ora su quello di Renault, nell'ambito dell'Alleanza Renault-Nissan.

Infine, l'accordo sottoscritto descrive un insieme di progetti declinati su diversi assi:

La definizione di eventuali aziende e municipalità che possano unirsi al progetto, in virtù dell'interesse che queste manifestano verso le flotte a zero emissioni e del loro impegno in favore dell'ambiente nella loro zona d'influenza.

  • L'informazione presso gli utenti, affinché familiarizzino e conoscano nel dettaglio la nuova forma di mobilità.
  • La realizzazione di laboratori di formazione per tecnici specializzati nei veicoli elettrici.
  • La diffusione degli incentivi all'acquisto disponibili presso le istituzioni Andaluse.

Tale accordo è il secondo dell'Alleanza Renault-Nissan riguardante l'implementazione dei veicoli elettrici in Spagna, dopo l'annuncio fatto dall'Alleanza e dal Sindaco di Barcellona per lo sviluppo di una flotta e di quasi 200 punti di ricarica nella città.




0 Comments