Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


* * * * *

132 km di autonomia per l'elettrica Spark EV


La nuova Spark EV ha un’autonomia nel ciclo misto (urbano/autostrada) stimata dall’EPA (Environmental Protection Agency – Agenzia di Protezione Ambientale) in 132 km ovvero 82 miglia con la batteria completamente carica, e un consumo equivalente nel ciclo misto (urbano/autostrada) stimato dall’EPA in 119 MPGe* (miglia per gallone equivalenti), secondo quanto annunciato oggi da Chevrolet.

Rispetto a un veicolo nuovo, Spark EV può far risparmiare fino a 9.000 dollari (6.897 euro) di carburante in cinque anni. Negli Stati Uniti Spark EV sarà in vendita in California e Oregon a partire dall’estate e sarà lanciata in alcuni mercati europei dal 2014.

“Siamo pronti a mettere sul mercato un veicolo elettrico che non è solo efficiente, ma anche divertente da guidare grazie ai 542 Nm di coppia del suo motore elettrico,” ha dichiarato Pam Fletcher, Executive Chief Engineer GM per i veicoli elettrici.

Per la batteria agli ioni di litio da 21 kWh di Spark EV, Chevrolet offrirà come da tradizione una garanzia ai vertici del settore – otto anni o poco meno di 161.000 km.

Spark EV sarà la prima vettura sul mercato ad adottare il caricatore combinato recentemente approvato dalla SAE che consente di ricaricare rapidamente la batteria a corrente continua. Questo sistema, disponibile subito dopo il lancio, consentirà a Spark EV di raggiungere l’80% della ricarica in circa 20 minuti. La batteria è in grado di gestire numerose ricariche veloci nel corso di una giornata. La ricarica a corrente alternata si effettua in sei-otto ore con una normale presa da 230V. Il cavo di ricarica è fornito di serie.

"Chevrolet Spark EV è una fantastica citycar che unisce tecnologia, funzionalità e stile" ha dichiarato Cristi Landy, responsabile marketing Chevrolet per i modelli compatti ed elettrici. "Sfruttiamo il successo della Volt e della Spark GPL per offrire a un prezzo accessibile un’auto piccola, divertente ed efficiente, che i nostri clienti guideranno con grande piacere."

Chevrolet Spark EV è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 8,5 secondi grazie all’azione del motore elettrico a magneti permanenti, che eroga più di 100 kW (130 cv), e dell’unità di trazione coassiale.

Il motore elettrico a magneti permanenti raffreddato a olio progettato da GM, rappresenta il nucleo del sistema di propulsione di Spark EV. Gli ingegneri Chevrolet hanno percorso più di mezzo milione di miglia su strada (0,8 milioni di km) sulle versioni di sviluppo della Spark EV riuscendo a ottenere le migliori prestazioni possibili dal motore elettrico, utilizzando uno statore con avvolgimenti a barre di rame e un rotore dalla configurazione originale.

Motore e unità di trazione sono assemblati presso lo stabilimento di GM di White Marsh a Baltimora, nel Maryland. La settimana scorsa si è festeggiata in fabbrica la produzione del motore della Spark EV: si tratta della prima volta che uno dei principali costruttori automobilistici americani ha progettato e realizzato sia il motore elettrico completo che l’unità di trazione per una vettura elettrica moderna negli Stati Uniti.

* Dato che i veicoli elettrici come Spark EV non consumano carburante liquido, la U.S. Environmental Protection Agency (EPA) ha sviluppato una formula di equivalenza che consente di calcolare un valore confrontabile con il consumo di carburante di una vettura tradizionale dotata di motore a combustione interna. La misura, chiamata MPGe (miglia per gallone equivalenti), consente di verificare l’efficienza energetica di una vettura confrontandola con quella di altri veicoli elettrici e modelli tradizionali. 1 gallone di benzina equivale a 33,7 kWh.


0 Comments