Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi

dicembre 2016

L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31


- - - - -

Scania introduce nuovi veicoli ad etanolo


Scania ha annunciato che, dopo 20 anni di fornitura di etanolo per autobus, la società svedese (di proprietà di Volkswagen) sta per vendere camion ad etanolo dal prossimo anno a seguire con i prossimi modelli. Il marchio ha anche annunciato accordi per la costruzione di una rete di stazioni rendendo facilmente disponibile l'acquisto di biocarburanti da parte delle piccole imprese. Secondo i dati di Scania, l'etanolo ricavato dalla canna da zucchero è in grado di ridurre le emissioni di CO2 fino al 90 % rispetto a un normale motore diesel. Scania ha dichiarato che si tratta di una scommessa quella dell'etanolo perché è il più efficiente dei biocarburanti disponibili.


Interessante è la tecnologia dei motori di lavoro Scania secondo il principio del motore diesel (accensione per compressione). Questo consentirà ai motori di essere efficienti come unità diesel. Scania, nel 5-7 % di etanolo, utilizza speciali additivi che migliorano l'accensione e la lubrificazione. L'utilizzazione del Ciclo Otto sulla maggior parte degli attuali motori flex-carburanti compatibili con etanolo, consentono minore efficienza. Attualmente gli autobus alimentati a etanolo da Scania sono già utilizzati in paesi come la Norvegia, Spagna, Italia, Polonia, Regno Unito, Cina, Australia e Brasile.
 Fonte: www.autobloggreen.com - Traduzione a cura di Ecomotori.net


0 Comments